venerdì 5 ottobre 2012

Fenomenologia della Mamma. Atto primo


Fenomenologia della Mamma

Atto Primo


Non stiamo proponendo niente di innovativo, ne siamo perfettamente consce.

Pensiamo, però, che, tutto sommato, possa essere un modo di prenderci un po' tutte in giro: il nostro è un mestiere difficile e terribilmente serio (?!). 

Almeno questi 5 minuti per pigliarci per i fondelli da sole e, perchè no?,  a vicenda, non ce li vogliamo concedere?

Scommettiamo che, come noi, nella vostra breve o lunga vita da mamma, avete ormai incontrato un certo numero di genitrici che siete in grado di ricondurre alla tal categoria di madre dopo un'osservazione di... ehm... 10 secondi? O, tutt'al più, se vostro figlio vi ha svegliato alle 2 del mattino perché aveva sete, non le riconoscerete al primo sguardo, ma di sicuro dopo la (s)ventura di aver con loro scambiato 2 battute... ok, famo 4 se il nano/la nana vi ha anche chiesto il latte alle 4 del mattino?

Scommettiamo che avete elaborato una serie di categorie, dalla Mamma Perfetta alla Mamma Esaurita, dalla Mamma Bifronte (Montessori davanti/Ciofeca dietro) alla Mamma Figlia (quella che gira a sua volta munita di madre. Oh! Sempre, eh!), dalla Mamma Ultimominutista (quella che quando suona la campana dell'uscita dell'asilo sta sgommando nel parcheggio inchiodando e scende dalla macchina prima che questa si sia del tutto fermata) alla Mamma Gnocca-Son-Ancora-Gnocca (che gongola-e-quanto-gongola quando le dicono: tu?! sei mamma?! e di due?! noooooooooo, con quel fisico?!)... senza contare la categorizzazione più qualunquista e generalista al mondo: quella geografica. Via, allora, anche alla Mamma Parigina, alla Mamma d'Alpeggio e alla Mamma Milanese.

Fenomenologia della Mamma arriverà sui vostri schermi a partire da...

lunedì! 

E sarà un appuntamento settimanale, che ritroverete, se vi andrà (ma sììììì che vi andràà!), fino ad esaurimento fantasia.

P.s. Se voleste suggerirci altre categorie materne, promettiamo sin d'ora che ci impegneremo a fondo per trattarle in modo esaurito  esauriente e, soprattutto, sincero.

Come sempre.

8 commenti:

  1. Braveee!! Sono certa che leggerò tante verità...ridendo a crepapelle :-)
    Vi suggerisco altre 2 scontatissime categorie: la mamma che lavora, sempre in ritardo, piena di sensi di colpa per esserci poco e la mamma che sta a casa, sempre (o quasi...) puntuale, ma ugualmente piena di sensi di colpa, per non essere perfetta, come si ritiene debba essere una che fa "solo" la mamma.E poi, se volete, la madre isterica e superansiosa e quella "lascia fa so' bambini" :-)

    RispondiElimina
  2. Non so se può rientrare tra le mamme perfette o meno ma io metterei anche la categoria "sborone". Il loro pargolo è sempre non dico un passo avanti ma al prossimo isolato! Tuo figlio ha fatto un disegno? Il loro ha vinto il premio per "i piccoli picasso", tuo figlio fa una torre con i lego? Il loro minimo ha costruito l'empire state building. Fate i biscotti insieme? Il loro ha cucinato anche il ragù e un tris di secondi. Per non parlare delle semplici conquiste di tutti i bimbi, il vostro ha messo il primo dente a 8 mesi, camminato a 12 mesi, usato il vasino a 24? Il loro a 6 aveva 5 denti, a 8 correva e a 12 andava al bagno da solo e riabbassava la tavoletta del wc (e voi non riuscite a farlo ancora fare a vostro marito)...ecc ecc

    RispondiElimina
  3. lamammachelavora e lamammachenonlavora
    lamamma-lascia-fa-so'-bambini
    lamammasborona

    ci lavoreremo, belle idee!
    Grazie!

    RispondiElimina
  4. io conosco molte esemplari appartenenti alla categoria della Mamma-Sapiens, che sarebbe quella mamma che qualsiasi cosa tu le racconti, a lei è già capitato, anche in modo peggiore, e sa già perfettamente come affrontare la situazione, e immancabilmente non è come stai agendo tu... o cmq ha una risposta a tutti i quesiti. solo che è anche assolutamente irritante!!!

    RispondiElimina
  5. La mamma mio-figlio-è-buono-sono-gli-altri-teppisti e tu lo hai visto che picchiava tuo figlio (2 anni più piccolo) senza motivo ... E come te lo hanno viste altre, oltre il fatto che tuo figlio ha una botta rossa sullo zigomo e piange !e lei che fa?chiede al bimbo "lo hai picchiato?" e lui "noooo" con ghigno maligno e lei si gira verso di te e ti dice "vede che non è stato lui?avrete visto tutte male, mio figlio non dice bugie sono gli altri bimbi che lo incolpano sempre"

    RispondiElimina
  6. io prenderei anche un po x i fondelli anche le mamme bio tipo me.....

    RispondiElimina
  7. la mammateoria? quella che..... non ha figli ma ha duegià letto mille libri e sa meglio di te cos'ha il tuo!

    RispondiElimina
  8. c'è c'è Francesca!! La so tutto io!!! C'è l'elenco nelle pagine!

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...