Il post della domenica: And…the winner is

Share this...
Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Eccoci qui.

E’ domenica, no?

Tardiamo un po’ perché oggi è stata una giornata particolare: 

Anya, Morna e Klarissa si sono finalmente personalmente incontrate tutte e tre, in una bella domenica soleggiata, a Milano e hanno chiacchierato strafogandosi  nutrendosi morigeratamente insieme e…

beh, dai ve lo raccontiamo magari un’altra volta…ora veniamo a noi: 


 tra una spettegolata e l’altra,  le nostre tre hanno votato una ad una le frasi che sono state inviate per aggiudicarsi il regalino parisienne.

Ve le ricordiamo:

1) Sabrina prima giorno di materna: Mamma ma adesso i piccoli sono diventati quattrenni e noi grandi cinquantenni vero? 
ax.blu (Stefania);

2) A. duenne adora gli animali ma di solito ha a che fare solo con cani. Un pomeriggio siamo in un agriturismo dove c’è un gatto molto socievole, si lascia accarezzare e poi si mette al sole su una panchina a leccarsi. A. lo osserva attentamente e a un certo punto…gli da una leccata pure lui! Per esclamare ovviamente “bleah!” per almeno 5 minuti.
Elena  (a proposito, Elena, come stai? come va la tua spalla?);
3) E, due anni fatti da poco, figlio di cuoco e di buongustaia. Una sera stiamo tornando a casa un po’ tardi e io e mio marito discutiamo cosa fare per cena, per non fare ancora più tardi : “ordniamo una pizza”, “ma no, dai, facciamoci un piatto di pasta veloce”. una voce dal sedile posteriore: “io maggio pappà donald!!”.
Francy
4) Fefe: grazie, cara, per l’affetto con cui ci segui e…aspettiamo di sentire le perle di quando parlerà! ;
5) sto scrivendo la letterina a Babbo Natale sotto dettatura del mio quasitreenne “Caro Babbo Natale, sono stato bravo…” 
– Sei sicuro? O sei stato bravino?
– No mamma, scrivi che sono stato BRAVONE!
Minia
6) ci hanno detto:

“Ma come, non la battezzate? Che peccato, è così bella.”
No ma, al battesimo c’è il diritto d’ingresso come in disco??

laChiari

7) una perla del mio nano l’altra sera, in un momento di sclero, dopo una sgridata “papà io sono bravo, io ubbedisco”…

poco dopo ne combina un’altra, lo riprendo io, non mi fila manco di striscio e gli dico “hai appena detto che ubbidivi!!”… e lui, secco “sì, a papà, no a mamma”
Valeria81
8) Al ristorante, alla fine del nostro megapranzo, un bambino trova un vecchio macinino per caffè e fa per giocarci.chiede “ma cosa ci si macina? Il pane?”
e la mamma “nooo, il caffè!”
…lui ci pensa un po’, allunga una tazzina usata, prende una ditata di caffè sul fondo e lo spalma ben bene sul macinino, guardandoci perplesso del tipo “e ora?”ali979
9) Elisa rientra dall’asilo e mi fa…. “Mamma dal pisellino esce il latte!!!” @_@ “Ma come amore….” – “Si mamma, l’ho visto io!!! C’erano tanti pisellini grandi, una signora li tirava e usciva il latte” @_@ “Cosa????????” “Era il pisellino di una mucca….” – Le hanno fatto vedere una signora che mungeva una mucca!!!! ^_^’Marzia/Ginger
10) Una perla del mio topo di due anni e mezzo: dopo una giornata particolarmente stressante ci troviamo io e il marito a chiacchierare in macchina mentre torniamo verso casa. I due bambini sono dietro e sembrano presi dal paesaggio e dai loro pensieri. A un certo punto dico al marito “Amore stasera un aperitivo ci sta proprio bene vero??” Il marito non fa in tempo a rispondere che si alza da dietro bello squillante un “SI CETTO MAMMA!” o_oMikimiki
11) Ale 2 anni poco fa ha messo il fabuloso nella lavatrice della nonna…A LAVAIE I PANNI IO!!!

Stefra

Innanzitutto vorremmo sentitamente ringraziare tutti per la calorosa accoglienza che ci è stata riservata.
Sono poche settimane che vi ammorbiamo  deliziamo con i nostri racconti, eppure ci seguite già in tanti e con affetto. E ci teniamo a ringraziarvi, davvero. 

Detto questo…rullo di tamburi…ah, no, siamo sbadate!
Abbiamo dimenticato di comunicare come abbiamo scelto.
Non ci siamo date regole particolari, ognuna di noi 3 ha scelto il racconto, l’aneddoto, la frase che più l’ha colpita, divertita, emozionata. Sommate le preferenze, possiamo ora dire che….

rullo di tamburi….

and…

the winner is….

Robberto!

No, ops… déjà vu

the winner is:

Valeria 81

Vale, ti invitiamo a mandare una mail a 50sfumaturedimamma@gmail.com con l’indicazione di nome e cognome e indirizzo completo, cui desideri venga spedito il regalino che abbiamo deciso di farti, direttamente dalla luccicosa Paris.

Grazie a tutti per aver partecipato e buona domenica a tutti!

More from 50sfumaturedimamma

Da sorella maggiore

Share this... Cara sorellina, un giorno mi hanno detto che saresti arrivata...
Read More

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *