sabato 15 dicembre 2012

Nanoricette: Biscotti di Natale

Biscotti di Natale
Natale è alle porte...

vogliamo farci mancare una ricetta di biscotti natalizi?



A casa nostra è una tradizione: si fanno ogni anno e si regalano in confezioni carine, si mangiano, si utilizzano come segnaposti per la tavola delle feste, si appendono all'albero.



Quando li si sforna, il profumo del Natale 

riempie casa... e, se volete farlo restare, basta appendere i biscotti all'albero. 


Fateli con i vostri bambini, si divertiranno, oppure fatevi aiutare dai nani ad appenderli all'albero.





Cosa serve:


220g di farina

50g di zucchero
60g di burro, sciolto e' meglio
80g di miele
1 tuorlo
1/2 cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale
1/4 di cucchiaino di noce moscata
3 chiodi di garofano macinati
2 cucchiaini di cannella

Se volete decorarli con la glassa di zucchero:

1 albume
180g di zucchero a velo

Riscaldare il forno a 180°.


Mescolare la farina con le spezie tritate, con il bicarbonato e con il sale.


A mano o col mixer, mescolare e lavorare zucchero e burro, cui aggiungerete il tuorlo, il miele e, un po' per volta, la farina già mescolata con spezie, bicarbonato e sale.


A questo punto l'impasto va raffreddato o è impossibile lavorarlo.

La cosa migliore sarebbe avvolgerlo nella pellicola, diviso in 2 parti, e tenerlo in frigorifero la notte prima o almeno 5-6 ore.
Se, come me, non avete tempo, mezzora scarsa in freezer potrà bastare.
Sì, lo so che non si dovrebbe fare, ma alla fine i biscotti vengono comunque, tiè!

Togliere una porzione di impasto alla volta dal raffreddamento e dalla pellicola, stenderla fino ad arrivare ad una sfoglia di un 4-4 mm di spessore e via con le formine che più vi piacciono.


Se avete intenzione di appendere i biscotti, ricordate di fare loro un foro (io uso una cannuccia, in genere), poi cuocendo il biscotto si allarga ed il foro si restringe).


Infornare per 7 minuti ed estrarre.


Se volete decorarli con la glassa, mentre si raffreddano, mescolate l'albume per renderlo più liquido ed unite piano piano lo zucchero a velo, fino a che non vi sembrerà aver raggiunto una consistenza densa a sufficienza per non colare dai biscotti.

Ecco fatto, ora utilizzate uno stecchino in mancanza di qualcosa di più professionale e decorate i biscotti.


Riponeteli ad asciugare un 3/4 d'ora.   

Ed eccoli qui!
Biscotti decorati con la glassa di zucchero


2 commenti:

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...