domenica 20 gennaio 2013

Post di una domenica nevosa

Sono 24 ore che nevica, fuori è tutto meravigliosamente bianco, abbiamo poltrito tutto il giorno, almeno io (Ragazzo si è concesso un'ora di rotolate nella neve con gli amichetti vicini di casa), con il Tortoro febbricitante in modalità cozza. 
In questo preciso istante sto scrivendo con un pc con mezza tastiera fuori uso (indovinate chi devo ringraziare?) e un caldissimo fagotto di undici chili appiccato addosso, che con le forze rimaste cerca di sabotare la metà sana della tastiera (ma domani arriverà il nuovo portatile yeah!... dovo solo metterlo in salvo dagli hacker casalinghi).
Sempre in questo preciso istante, Qualcuno sta festeggiando il suo terzo compleanno (auguri piccola ballerina!) con una bellissima torta fatta con amore dalla mamma Nonna Papera e Qualcun'Altra affrontando un'escursione termica da venti gradi a meno tre.
Mi capirete quindi se questo post sarà molto poco profondo... anzi, se sostanzialmente la chiudo qui, vero?

Per fortuna ci siete voi, e le sempre simpatiche frasi dei vostri bimbi!

Benedetta ARebecca: " mamma, ti piacerebbe essere proprio proprio come nonna?" io: "mmhh, sì, in che senso?" R.: " se vuoi essere proprio proprio come lei, mi devi dare una caramella OGNI giorno..."...

sempre la piccola Rebecca : (3 anni e mezzo): " mamma dov'è il mio calendario delle avventure?" io:" ?????" "sì, mamma, il calendario delle avventure con i cioccolatini!!" ... voleva il calendario dell'Avvento

@mammeinviaggio: mamma con questo vestito sembri proprio, proprio... un uccello quello con il collo lungo..." "un cigno?" "no, uno strunzo!"  (ma ora vogliamo vedere il vestito!!!! n.d.a.)

E ora due di Ragazzo di Morna
Stavamo andando dai nonni, ed io, in autostrada, accendo il navigatore per impostare un indirizzo dove sarei dovuta andare quella sera. A1 "ma mamma, dopo tutte queste volte dovresti ricordatela la strada per andare dai nonni!!"

Ieri, sempre andando dai nonni.
"mamma, mi dai un altro cioccolatino?"
"No amore, ne hai già mangiati due, tre sono troppi!"
"Quanto manca per arrivare?"
"siamo appena partiti.. un'oretta."
"ecco, vuoi sentire per un'ora io che di dico "voglio un cioccolatinovogliouncioccolatinovogliounciocclatino"?"
"anche no..."
"allora devi darmelo, così sto zitto".

3 commenti:

  1. Certo che questi bambini con le loro "uscite" riuscirebbero a scaldare anche la giornata più fredda!

    RispondiElimina
  2. davvero! sono speciali questi cucciolotti! (a volte almeno...)
    Grazie Elena!

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...