domenica 16 giugno 2013

Post della domenica con parco della preistoria

Giornata di sole, finalmente!
Sole, voglia di stare all'aperto e di non dissanguarci in biglietti d'entrata, nè di fare 2 ore di macchina. Dove si va?

Ci Consigliano il Parco della Preistoria.

Ci SConsigliano il Parco della Preistoria.

Che si fa, allora? Si va a vedere coi nostri occhi? 
Si va!

Potete immaginare l'interesse che un parco popolato di dinosauri riscuota in me, ma gli uomini di casa sono entusiasti, soprattutto quello piccolo, quello che conta, insomma, e, quindi, eccoci in auto alla volta di Rivolta d'Adda (provincia di Cremona, ma in realtà in una zona di confine tra Milano, Bergamo e, appunto, l'inizio della provincia cremonese).

Benvenuti!
Faccio pace col parco già all'ingresso:

biglietto di entrata Euro 11,50 adulti, 9 i nani.
Tutto sommato, prezzo contenuto.

Varcata la soglia,riceviamo il benvenuto
dal primo appartenente alla specie,
nemmeno troppo inquietante



 
Ops...che fate, ragazze?




 circondato da tartarughe (queste vere).






Credits by www.parcodellapreistoria.it



Ecco animali di vario genere,
ma tutti, tutto sommato,
comuni




altri un po' meno, 
come i pavoni bianchi, ma non aspettatevi animali esotici o particolari.

Mamma, ti assomiglia!              



Inzio a trovare il parco piacevole quando - resistenza zero, avendo ceduto alla richiesta di L. in un nanosecondo - compriamo i biglietti (2 Euro a testa) e montiamo sul trenino che ci fa fare un bel giro del parco.











Relax!




Il giro è piacevole, rilassante, e

ogni tanto i protagonisti fanno capolino








Mammut vista laghetto, tra le ninfee
a ricordarci che siamo qui per loro
e per i loro coevi amici








Nel parco c'è un'area ristoro, bar e fast food, ma, se preferite, area pic nic, con tavoli e panche.


A meno che abbiate voglia
di godervi il bel prato
in zona...

ehm...

brontosauro, ecco.



 Area giochi, alcuni moderni, altri...un po' vintage, a dire il vero,

il labirinto




e non troppa folla:

non so se ci sia andata bene o se sia, piuttosto, per le dimensioni del parco.










Scheda:

Per informazioni:  http://www.parcodellapreistoria.it
Orari: http://www.parcodellapreistoria.it/orari.asp
Costi: http://www.parcodellapreistoria.it/tariffe.asp tenete presente che i prezzi all'interno del parco sono contenuti, a differenza di molti altri posti, sia per quanto riguarda cibo e bevande, sia per altri servizi (trenino: 2 Euro a testa se lo prendete all'entrata, gratis se lo prendete dall'aera ristoro).
Come arrivarci: http://www.parcodellapreistoria.it/dovesiamo.asp
Adatto a: tutti, grandi e piccini, ovviamente i maschi sono più attratti dal genere.
Vale la pena? Sì, anche solo per una bella giornata nel verde...con qualche diversivo.

E prima di augurare una buona settimana a tutti, le consuete frasi dei vostri bimbi, che, premetto, questa settimana sono davvero divertenti:


Francesca P:
mettendo a letto emanuele: "mamma, sono molto stanco!" "sei molto stanco? dai adesso facciamo la nanna!" "no, mamma, sono moRto stanco!!"

Imma A:
simpatica assai...:
Sofia di colore è il tuo ciuccio?
rosa mamma!
E quello che usi a scuola?
giallo! come i tuoi denti mamma!!!


Giovanna A. M.
Della Bebe qualche tempo fa: Mamma, Brando mi ha fatto male!
io: E che ti ha fatto?
Bebe: Mi ha detto che sono brutta!
io: E te?
Bebe: Che è brutto anche lui!
 


Aurora M.
Sofia (2anni) è seduta in braccio a me, faccia a faccia.
"Mamma, alza la testa."
Incuriosita, ubbidisco. Lei sbatte la fronte contro il mio mento. Allora lei chiedo, "perché l'hai fatto?"
E lei: "ho fatto testamento, mamma!"
Testa-mento! Effettivamente, un testamento a due anni ha un suo perché.
 


Darietta C:
"papà, per fare la barba si usa il raviolo..." 
e  
"Mamma, il papá di Ale ha comprato il gel per fargli la crOsta..." 

Sara P.:
"la macchina del capo ha un buco nella gomma..." ve la ricordate? 
A casa mia è diventata "la macchina del capo ha un BRUCO nella gomma".

3 commenti:

  1. Ciao mamme, se avete un negozio e fate fatica a fare la promozione, vi propongo in modo gratuito, un articulo nel mio blog, diamoci una mano!! mandami una mail con una descrizione del tuo negozio, un link!!!
    Penso che nei tempi di oggi una mano è fondamentale!.

    RispondiElimina
  2. I bimbi si divertono in questi parchi. Noi siamo andati al Parco Naturale di Cervia e il mio piccolino era esaltato! Ci sono animali comuni:cavalli, asini, pecore, galline di vari tipi, mucche, cervi.. Poi c'è un percorso botanico. Abbiamo passato un bel pomeriggio e parlando di risparmio la bella notizia è che l'ingresso è gratuito!
    IngChic

    RispondiElimina
  3. Sì, si divertono e anche a noi non dispiace affatto passare una giornata all'aria aperta in mezzo al verde.

    Me lo segno il parco, se capitiamo da quelle parti, un salto ce lo facciamo volentieri.
    Grazie!

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...