domenica 29 settembre 2013

Torta alla crema di Nua alla Morna

C'è una torta che spopola sul web da qualche mese, si chiama Torta alla crema di Nua (dal nome della inventrice).
L'aspetto invitante e la estrema facilità, ok, anche la golosità innata, mi ha spinto a provarla.
Non mi ha entusiasmato,  la crema non sapeva di niente (o di farina) e la torta è un po' troppo il classico ciambellone.




Ho apportato alcune varianti, che l'hanno resa, a mio avviso, molto più sfiziosa, e meno grassa: 4 uova nell'impasto sono davvero troppe, come tutto quell'olio (ok ho aggiunto il cioccolato, ma ho dimezzato l'olio...) ma a voi la scelta. Ecco la ricetta rivista, sotto trovate l'originale: 

per la crema:
1 uovo + 1 tuorlo (l'albume non buttatelo, va nell'impasto)
1/2 lt di latte
100 gr di zucchero
40 gr di farina
aroma vaniglia
cioccolato a pezzi
per la base:
200 gr di zucchero
1 bustina di vanillina (o scorza di limone grattugiata)
100 gr di latte
2 uova + 1 albume
150 70 gr di olio di semi
300 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci


Con il bimby:
Preparare  la crema mettendo tutti gli ingredienti nel boccale: 8 minuti 90° vel. 4 - Lasciar raffreddare la crema e nel frattempo preparare l'impasto. 
Alla crema raffreddata, aggiungete poi i pezzi di cioccolato, grandezza a piacere, a me piacciono "corposi". Io ne metto un po' anche nell'impasto. Potete anche mettere nutella al posto della crema, o mettere entrambi.

Per l'impasto: Inserire nel boccale lo zucchero (e la scorza): 15 sec. vel. 9. Aggiungere il latte, uova e olio: 20 sec. vel. 4. Unire la farina e la vanillina: 40 sec. vel. 4, unire il lievito, 15 sec. vel. 6.
Imburrare e infarinare la teglia oppure ricoprirla con carta da forno bagnata e strizzata, versare l'impasto e aggiungere la crema a cucchiaiate sopra l'impasto.
Infornare 40/45 minuti 160°, forno statico.

A mano
Preparare la crema amalgamando tutti gli ingredienti con le fruste elettriche, versare in una pentola e cuocere a fuoco basso mescolando ripetutamente fino a che la crema si addenserà. Farla raffreddare.Alla crema raffreddata, aggiungete poi i pezzi di cioccolato, grandezza a piacere, a me piacciono "corposi". Io ne metto un po' anche nell'impasto. Potete anche mettere nutella al posto della crema, o mettere entrambi.
Nel frattempo preparare la base montando le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungere la scorza di limone grattugiata o la vanillina  e a filo versare l’olio continuando a mescolare. Unire il latte, la farina  con il lievito e amalgamare bene il tutto.Imburrare e infarinare la teglia oppure ricoprirla con carta da forno bagnata e strizzata, versare l'impasto e aggiungere la crema a cucchiaiate sopra l'impasto.
Infornare a 160° per 40 minuti

Io non spolverizzo con zucchero a velo, per me maschera il bello della torta.

E buona merenda!

Ricetta originale
per la crema:
1 uovo
1/2 lt di latte
100 gr di zucchero
60 gr di farina
per la base:
200 gr di zucchero
scorza grattugiata di 1 limone
100 gr di latte
4 uova
150 gr di olio di semi
300 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
Il procedimento è ovviamente il medesimo.

6 commenti:

  1. Grazie infinite per la versione Bimbi, ma anche "a mano"... è tutta da provare, gnamm!

    RispondiElimina
  2. pensa...leggo e rileggo di questa ricetta(io ho il bimby e su fb sono iscritta a due gruppi dove, negli ultimi mesi, non si fa altro che questa torta)e non l'ho ancora provata!!!!!!!anche io apporto sempre le modifiche, riduco, per quanto possibile, i grassi e lo zucchero, a me troppo dolci non piacciono

    RispondiElimina
  3. ODDIO! Sembra buonissima! Non vedo l'ora di sperimentarla!

    RispondiElimina
  4. LA GRANDEZZA DELLA TEGLIA??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 28 cm di diametro, mi pare! più tardi verifico

      Elimina
  5. la foto mi ispirava,
    la versione più light anche,
    oggi l'ho provata ma qualcosa non ha funzionato
    la crema non è riuscita a sprofondare del tutto e in maniera omogenea, praticamente è rimasta al centro e ha spostato la pasta di lato...come se avessi fatto un ciambellone con al centro la crema :)
    il sapore è buono però, solo un po complicato da mangiare!
    chissà...forse non dovevo usare tutta la dose di crema?

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...