lunedì 31 marzo 2014

Fenomenologia della mamma: la Neomamma

E se le altre mamme si riconoscono dopo un paio di sguardi o dopo uno scambio di battute, lei, la Neomammaa si riconosce a distanza.

E che sia con o senza figlio.

Perchè lei non cammina, si trascina.

Se è con la carrozzina, lo sapete, non la spinge, ci si accascia.

Se ha i capelli (i 4 che le restano) più lunghi di 7 cm, li ha legati.
Se li ha più corti ha il cappello, una grande fascia o ormai è giunta alla fase-me-ne-fotto e li ostenta:
pochi e rigorosamente sporchi.





La Neomamma potrebbe chiedere ad un panda che correttore usa per le occhiaie.

Se il pargolo ronfa, la Neomamma si potrebbe addormentare ovunque e comunque e in qualunque momento e posizione, anche del kamasutra.

La Neomamma appoggiata al banco macelleria, non sta pensando se sia meglio carne bianca o rossa, no, sta dormendo.

La Neomamma culla, culla tutto.
A volte anche il neonato.

E dondola, dondola qualunque cosa: carrozzina, carrello al super, vecchietta in carrozzella.

E canta ninnenanne.
Al neonato, di persona, al telefono, in teleconferenza al capufficio.
Oh cazzo.

La Neomamma sa a memoria il numero del pediatra e dell'ospedale.
Stop, fine, il resto è resettato.
Per fortuna non ha voglia di conversazioni hard o il pediatra ne sarebbe turbato.

La Neomamma ha un unico pensiero: dormire.
Ricordatelo, tu che le dormi accanto e non azzardarti a sfiorarla se per 5 minuti riesce a sdraiarsi accanto a te. Non illuderti, non vuole te: ha 30 punti alla patata, la pancera post partum e l'unica cosa che desidera per le sue tette è un tiralatte.


La Neomamma cerca disperatamente comprensione nelle altre neomamme: succede anche a te? anche tuo figlio scassa i maroni così? 
Ha talmente bisogno di confronto che parla di neonati con la dirimpettaia over 70. 
Sì quella con l'alzheimer.
Quella che quando non eri mamma ti sembrava rincoglionita. 
Ora ti sembra quasi normale.
Oh cazzo.

La Neomamma gira con una borsa enorme, contenente il mondo.
Tutto quello a cui una neomamma può pensare.
Tutto eh.
Tranne quello che le serve davvero quando è a 2km a piedi da casa.



La Neomamma è totalmente rimbambita. 
Poi passa eh.
Più o meno.


La Neomamma ha un vantaggio rispetto alle altre tipologie di mamma:

poi passa.

Più o meno.

19 commenti:

  1. .. A me non è passata, sono ancora rincoglionita!! ..è giuro che prima non lo ero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno a me e' passata, anzi....

      Elimina
    2. forse passa...forse no...pore noi!

      Elimina
  2. ah ah ah, i terribili prima 30 giorni! (poi almeno per me le cose sono un po' migliorate, anche se l'occhiaia da panda resta .......) quest'estate ero da così a peggio!!!!

    RispondiElimina
  3. alcune neomamme però hanno gli occhi a forma di cuore sempre e cmq e mai e poi mai ammetteranno la stanchezza la fatica,facendo sentire te che ti lamenti ancora dopo 2 anni un'ingrata.anna

    RispondiElimina
  4. Mi sono tenuta le occhiaie e la borsa tipo Mary Poppins: potrei sopravvivere in mezzo al deserto per una settimana ^_^ !

    RispondiElimina
  5. wow! Il quadro perfetto di quello che mi attende fra 4 mesi! Grazie! xD

    RispondiElimina
  6. Ahahah come sposa d'aprile! Uguale!!

    RispondiElimina
  7. Dai, divertente. Per fortuna non è vero!

    RispondiElimina
  8. In una cosa mi ritrovo completamente: la neomammna che culla tutto quello che ha per le mani e dondola 24h/24. Credo di aver smesso quando ha cominciato a camminare! Altra caratteristica notevole della neomamma (o almeno della neomamma che sono stata io) è la reattività istantanea al pianto dei neonati, di qualsiasi neonato nell'arco di chilometri: potrà addormentarsi ovunque e comunque, ma a metà del primo vagito sicure che è già ad occhi spalancati pronta all'azione!

    RispondiElimina
  9. Qualche gg fa mi sono sorpresa a dondolare senza figlia in braccio; del fatto che sogni che è nel lettone mentre è in culla ve l'ho già raccontato..vogliamo parlare della velocità supersonica dei pasti, pipì, pupù e doccia? (Miei, ovvio) O del fatto che x fortuna il palazzo di fronte è moooolto di fronte altrimenti i vicini si sarebbero organizzati coi cannocchiali x certe volte in cui la mia mise non è stata esattamente compatibile con il ninnare.
    Dite che passa? Lo spero O_o

    RispondiElimina
  10. Forza Mamme, siete belle così: perse e innamorate della vostra creatura...poi passa, certo che passa, arriveranno altre fasi..
    a presto!

    RispondiElimina
  11. Scusate, quando passa, esattamente?
    Più di 4 anni?? Non ditemi prima che non ci credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che passa prima! Guarda come siamo splendenti noi! :P

      Elimina
  12. Sìììì!!! Il carrello al super l'ho cullato anch'io!!!! Poi mi son ritrovata a parlare insieme ai patti mentre li lavavo, nonostante il pupo non fosse nemmeno nella mia stessa stanza, a dondolarmi col telefono in mano e a lavarmi il viso col Mustela!!!! Un po' passa, sì... Ma solo un po'!!!

    RispondiElimina
  13. io ho messo il ciuccio a mio fratello che aveva in braccio il mio piccoletto..

    RispondiElimina
  14. Oh kazzzzzzz sono ancora così dopo 8 mesi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    P.s. Questo blog è fantastico!

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...