giovedì 31 luglio 2014

Bimbi al bagno

Se siete come me, e cioè lavorate fino alle 7 di sera dal lunedì al venerdì, è probabile che l'igiene personale dei figli sia un compito tra gli ultimi della lista.

Che nell'ordine vede
1.  portarli all'asilo e SOPRATTUTTO
2.  andarli a riprendere
3. cercare di fare un qualcosa che assomiglia d una CENA
4. sperare che all'asilo abbiano mangiato.
4. metterli a letto.

Tendenzialmente, nelle 3 ore al giorno che passate con loro, non resta molto spazio per altro.
A casa mia, non resta spazio nemmeno per il bagnetto, che si riduce, quando va bene, in una doccia al volo prima della nanna.
Ma -e sì, lo confesso e credo di essere l'unica al mondo (a confessarlo)- a volte mi capita di fargli bagno o doccia solo la domenica.

Sì lo so.
Si, non serve che diciate altro.

A mia discolpa posso dire che, grazie a Dio, ancora non emanano alcun cattivo odore, che mi auguro attenda ancora qualche anno a manifestarsi.

Dall'asilo ultimamente tornano puliti e lindi,  potrei non lavare le cose per settimane e le butto nel cesto solo per decenza.
I capelli, mannaggia a loro, sembrano freschi di shampoo anche dopo giorni. Succedesse anche a me!

Prima che chiamate gli assistenti sociali, la mattina lavo faccia-mani-piedi-culetto e, quello sì, cambio le mutande.
Ah, e prima che mi evitiate come la peste, IO la doccia la faccio tutti i giorni  ;-P

Loro, poverini, il bagnetto lo fanno pure volentieri, quindi son proprio io che nunglielafo.
La sera mi trascino moribonda verso il divano dove leggo una favola o guardiamo assieme un film. Pensare di alzarmi, riempire la vasca, raccattare giochi ovunque, pulire un bagno inondato da 10.000 mc di acqua... anche no.


In una cosa però siamo puntuali: i denti si lavano sempre, mattina e sera, e anche all'asilo hanno il loro spazzolino.

Da quando poi SPLAT ci ha gentilmente chiesto di provare i loro prodotti, è ancora più divertente.
Abbiamo infatti da scegliere ogni mattina un gusto diverso: carinissima la confezione a tre gusti (cioccolato, kiwi, pesca), e davvero ottimi i gusti North (caramello) e South (tutti frutti), il preferito di ale, assieme al Kiwi.

I bambini si divertono, e io pure... confesso che rubo pure, il mio preferito è il caramello, con quel profumo da crème brulé.. ma anche il cioccolato mi intriga, adoro strizzare quella crema che sembra un nocciolato spalmabile.





Le confezioni sono molto carine e a misura di bambino.






Si tratta di dentifrici provenienti dalla Russia, dove SPLAT è azienda leader nel settore dell'igiene orale. I prodotti saranno presto disponibili in diversi negozi, per ora sono acquistabili on line sul sito VIVASPLAT.
Mi allettano molto anche le schiume detergenti, per poter avere denti puliti "in 5 secondi, senza spazzolino e senza acqua".

Ma anche la linea special mi incuriosisce assai, in fondo dobbiamo coccolarci anche noi adulti, no?

E voi, ve la cavate meglio di me con l'igiene dei vostri figli? Come vi organizzate?




I prodotti ci sono stati gentilmente offerti da SPLAT


17 commenti:

  1. Visto che ci siamo, faccio outing: pure io il bagnetto glielo faccio quella volta alla settimana, mentre ogni giorno li lavo 'a pezzi'. Per i denti...io a quello piccolo di 11 mesi ancora non li lavo, ha solo due dentini e lo so che da ogni parte dicono che bisognerebbe lavargli pure le gengive dopo che hanno finito il latte..ma no...gli verrà la carie? Gli cadranno tutti i denti da latte appena cresciuti? speriamo di no..

    RispondiElimina
  2. doccia velocissima, in piedi nella vasca con la doccetta, tutte le mattine: è molto più veloce del lavaggio a pezzi, provar per credere!!! i capelli solo nel week end... ma come dico sempre, sono "tecnicamente puliti" e, soprattutto, penso che sia una buona abitudine che porteranno avanti anche da grandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi associo. Quando i miei 4 erano tutti piccolini, se avessi dovuto lavarli a pezzi uno per uno non finivo più ahah.
      Invece la tattica era di buttarli tutti e 4 nella vasca, e dare una bella passata con la doccetta mentre loro ridevano come matti. Ora i 2 più grandi si lavano da soli, ma con i gemelli faccio ancora così,

      Elimina
  3. oh per fortuna, mi sento meno sola!!!

    RispondiElimina
  4. Bagnetto una, massimo due volte la settimana. Tutti i giorni a pezzi! E io la doccia non la faccio tutti i giorni!!
    Carla

    RispondiElimina
  5. Noi doccia o bagnetto 2 o 3 volte a settimana flessibili, nel senso che se siamo troppo stanchi o non abbiamo il tempo si può sempre rimandare :) Noi adulti doccia tutti i giorni solo d'estate quando fa molto caldo, ma il resto dell'anno non se ne parla, non fa bene alla pelle, è del tutto antiecologico, si spende un sacco di corrente/gas per l'ecqua e non ce n'è bisogno davvero (a meno che non si facciano specifici lavori o sport, ovvio)! Basta lavarsi sempre viso, denti, piedi e parti intime. Quando vivevo con i miei, tutti ci si lavava nella vasca solo nel weekend (ma non tutti ineieme, eh) e poi in settimana ci si lavava a pezzi. Ecco, magari quello era un po' esagerato, ma insomma neanche bisogna diventare maniaci!!!
    Gina

    RispondiElimina
  6. Anche io adotto il sistema doccetta mattutina o veloce mani-faccia-piedi-culetto e il bagno vero e proprio il sabato o la domenica. Prima si faceva cosí ricordo anche mia mamma ci faceva il bagno "serio" 1 volta alla settimana e mia nonna che aveva 10 figli li lavava 1 volta alla settimana nella stessa grande tinozza... erano altri tempi :-P Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. approposito di nonna: all'ultimo capitava sempre male spero si ricordasse di alternare la fila :-P :-P :-P

      Elimina
  7. è vero, anche dai miei bagno una volta a settimana, ora che me lo ricordate!

    RispondiElimina
  8. ahahah Morna io ti amo!!! :D I tuoi post mi fanno sorridere, ridere a crepapelle, riflettere, rattristare anche a volte, ma mi piacciono sempre da matti, perché sono così puri e veri.
    Per passare all'argomento del post, ma davvero i vostri non puzzano? :D
    Il mio grande in realtà potrebbe stare anche 10 giorni senza lavare i capelli, senza particolari problemi. Ma il piccolo... dopo 2 giorni i capelli gli puzzano in un modo esagerato! Sarà che suda molto, non so, ma a volte quando ficco il naso nella sua testa stento a credere che sia quella di un pupo di 4 anni! Perciò, io con lui non posso proprio tirare una settimana intera. D'inverno un paio di volte a settimana, doccetta veloce prima della nanna e tutte le mattine a pezzi. D'estate non posso evitare di fargli la doccia tutti i giorni.
    Ritarella

    RispondiElimina
  9. Confermo Ritarella dipende dai bambini!! Il maschio di 4 anni con 2-3 docce/bagni a settimana è un fiore, la piccola di 20 mesi suda anche con 10 gradi e soprattutto ahimè alla testa e quindi devo lavarla di continuo...

    RispondiElimina
  10. Mio figlio lo vado a prendere all'asilo e dovrei metterlo in lavatrice, sabbia, terra, erba, sudato, ma una domanda, come fate d'estate? Non giocano fuori?
    Maria

    RispondiElimina
  11. Allora ora che ne ho due: Emma ed io doccia insieme ( così velocizzo! ) la sera prima della nanna.Lei si diverte e creo un momento solo nostro.Lo facciamo due volte alla settimana.
    Mio figlio Ale ( 5mesi) bagnetto tre volte a sett con amido di riso ( perchè suda tantissimo) solo ora.Questo inverno ridurrò.
    Mio marito si lava a pezzi tutti i giorni e nn so quando fa la doccia ( affari suoi è grande a vaccinato e nn lo controllo..) spero la faccia almeno una volta a settimana!
    Simona

    RispondiElimina
  12. Aggiungo che Alessandro devo lavarlo di più perchè gli puzza la testa ( a 5 mesi?) sempre Simona.

    RispondiElimina
  13. No, ma seriamente c'è gente che si fa 1/2 docce a settimana????a casa mia tutti i giorni!!!ok i capelli ogni due giorni (se non si ha sudato)...ma dai 15 minuti di tempo per lavarsi si devono trovare!
    Io faccio un lavoro a contatto con il pubblico e sinceramente...la gente che si lava poco...si sente!
    Poi ognuno fa come vuole a casa sua ma secondo è utile educare i propri figli a farsi il bagno/doccia tutti i giorni...

    RispondiElimina
  14. Ed io che mi sentivo madre ignobile perchè riesco a farle il bagnetto solo un giorno si ed uno no (ma non sempre eh...)però...mani,faccia,sedere sempre...LO GIURO!
    Quanto a me...dopo 8 mesi dalla nascita dell'erede....faccio veloci passaggi sotto la doccia ed i capelli sono un disastro (quei 2/3 che sono rimasti...faccio ancora parte della fenomenologia della "neo-mamma".........) -___-

    RispondiElimina
  15. Ma anche d'estate è così??? Ma si sente l'odore della gente che fa poco la doccia.Io non potrei mai lasciare il mio bambino dormire senza fare la doccia. Penso che è abitudine! Freddo o caldo il bagnetto è importante. Per stare meglio, rilassarsi, senza dire dell'igiene! Così penso io! Però ognuno c'è il suo modo di fare... ogni mamma ha le sue difficoltà e sai quello che è meglio per i loro figli!

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...