Il cuore è un album delle figurine

Share this...
Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Qualche giorno nelle Langhe, tra colline, vigneti, aziende agricole, paesaggi ordinati che portano pace nel cuore e nella mente.

Siamo ospiti in un posto incantevole: una casa gialla tra le vigne, ferro battuto, pietra, legno, coccio.
Un camino.
Profumi.

E  un cane.
Un cane con cui L. ha giocato e si è rincorso e si è coccolato e rotolato.
Poi la città chiama e si riparte per Milano.

E dal sedile di dietro, nel suo seggiolino,  qualcuno singhiozza disperatamente ripetendo il nome del suo amico cane.

Poi si calma.
E spiega.
 
“Mamma ho capito: 

il cuore è un album delle figurine.

Quando qualcuno ti entra nel cuore è come se ci appiccica una figurina con la sua faccia.
Poi, se va via lui o vai via tu, si stacca la figurina dal cuore.
E fa male.“.
 
Già.
Tutto qui.
Tags from the story
Written By
More from Klarissa

TeleNanela

Share this...Non era mia intenzione proporvi questo oggi, tuttavia i fatti che...
Read More

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *