Un’idea creativa per fotografare il vostro neonato

Share this...
Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
Sì incredibile sia proprio io a dirlo, vero?
L’anticreativa  per eccellenza.
Eppure quando Melo era piccino sono incappata nella galleria di Adele Enersen, che ha fotografato la figlia addormentata in una serie di contesti meravigliosi, inseriti nel suo blog Mila’s  Daydreams.
L’idea mi è piaciuta talmente tanto che mi sono cimentata in questa avventura, il risultato è quello che è, ma queste foto sono un ricordo dolcissimo che mi fa piacere condividere con voi.
Ecco il risultato

 

melo lettore, tutto la mamma

 

melo pescatore, tutto il papà
Melo sirenetto

 

Melo steso (e scettico)

 

melo vacanziero

 

Melo altalenante

 

Melo volante

 

Melo autunnale

Mi sembra incredibile che il mio piccolo terremoto sia stato davvero un neonatino quasi immobile.

Che nostalgia!
E, lo confesso, sono tra le ultime che ho stampato. Pessima, lo so.
E voi, avete immortalato i vostri cuccioli finchè era ancora possibile far loro una fotografia?
Tags from the story
,
Written By
More from Morna

Fenomenologia della mamma: la bipolare

Share this... Non sono solo i figli ad essere  bipolari (o dottor...
Read More

13 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *