La dieta dei 7 giorni

Share this...
Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Da lunedì mi metto a dieta!

Quindi questo week end devo togliermi degli sfizi, ovvio, devo dire addio ai miei piatti preferiti.

Pizza, patate fritte, fiori di zucca fritti, cioccolata, mousse al cioccolato, pesce fritto… ok, è tutto. Anzi no, una focaccia dài, poi chissà per quanto non potrò mangiarla.

Lunedì: peso a digiuno,  ignuda, pipì fatta, togliamoci pure l’elastico che si sa mai: + 500 g.

Vabbè, era ovvio, ho giusto un pochino esagerato, ma i chili da abbuffata si sa, si perdono in un attimo.

Martedì: peso a digiuno, ignuda, pipì fatta, senza elastico e, tanto per, pure depilata: – 400 g.

Wow! Se va avanti così lunedì prossimo sono almeno -1,5 kg, tra 2 settimane almeno a -3, nel giro di un mese ho raggiunto il peso perfetto! Che figata, perche non ho iniziato prima?

Mercoledì: peso a digiuno, ignuda, pipì fatta, senza elastico, depilata e unghie tagliate, che qualcosa farà pure: – 500 g

Strawow, sono già una strafiga, mi metto questo bel vestitino aderente che non mettevo da 6 anni.

Alla prima vetrina-specchio: mmh, forse non era ancora il momento del vestitino aderente.
Vabbè, presto sarò una strafiga comunque.

Giovedì: peso invariato.

Ma come! Non ho sgarrato in nulla!!
Forse dovrei pure tagliarmi i capelli, scommetto che perderei altri 3 etti.
Ma sì questa birra mi tirerà su di morale, comunque ho mangiato bene, domani avrò una bella sorpresa.

Venerdì:  + 100 g

Ma checa@@o??? Per una birra??
Ma vaff, consoliamoci con uno spritz. Ma sì, anche qualche stuzzichino non ucciderà. Vorrai mica dire di no a queste crocchette di patate?

Sabato: +250g.

No, ma pensa te, uno non può mangiare due patatine che vanifica una settimana di dieta, che vita ingiusta, che tristezza!

Sai che c’è?
Tanto vale godersi il week end, e iniziare come si deve lunedì.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Morna

Fenomenologia della mamma: la Mamma Malinconica

Share this... Ad agosto mi verrà ufficialmente assegnato il premio “mamma sopravvissuta...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *