venerdì 21 agosto 2015

I buoni propositi per il rientro (2015)

Triage, fare triage.


Ormai ci siamo: è il 21 agosto ed è tempo di bilanci

Da quando sono bambina, agosto mi mette una gran voglia di vestiti invernali, cappotti di lana, stivali e buoni propositi. Credevo di essere pazza, poi ho capito di essere in buona compagnia. A parte Klarissa, che a quanto pare non ama la to do list autunnale.

Presente quelle cose bellissime e a volte semplicissime che tanto NON FAREMO MAI? Ecco, quelli sono i buoni propositi che tutte noi abbiamo, vero?

Comunque, i buoni propositi di Anya per la rentrée 2015.

1. Ricomprarmi mezzo armadio


E’ un proposito importantissimo, il più importante di tutti. Vi ho spiegato come fare shopping efficace ed uscire di casa senza sembrare delle raccattate. Ecco, elevatelo all’ennesima potenza. Se una maglietta ha un filo tirato, io non riesco più a metterla. Se si è un po’ slargata, idem. Maledetto H&M. Sono una cacacazzo dell’abbigliamento, e estendo il principio a tutto, dal calzino alla mutanda passando per i pigiami, anche se dormo sola. Si sa mai, mi diceva sempre mia mamma, che ti senti male e venga il 118.

2. Iniziare a pettinarmi

Avete presente quel cesto di insalata che mi ritrovo in testa? Carini eh, i ricci. Ma adesso pensate a doverli curare. Sono fini, secchi, perennemente crespi e sfibrati. Faccio tutto quello che posso, ma dopo un giorno da pazza, due giorni, li lego. E una volta legati, lasciatemelo dire, sono una mmmerda. Avete consigli per avere sempre bei ricci morbidi e vellutati? Sì vero? Ne avete?

3. Mangiare sano. Anzi, bio. Vegano?

Ora, non esageriamo. Ma questo è uno dei buoni propositi che ho ogni anno. Io mangio decisamente bene, moltissima verdura, un po’ di frutta, yogurt, tanto pesce, praticamente mai carne, non conosco le cose confezionate e consumo cereali integrali. Eppure mi sembra sempre che potrei fare di più. Magari comprare bio? Magari variare? Magari evitare di cenare con una mela? E le bambine? Non ne parliamo. Una mangia solo (a casa): prosciutto cotto, wurstel, pomodorini, broccoli,cavolfiore, carotine, pasta, riso, nuggets, patatine fritte. Più o meno. Vi giuro che mi viene la stitichezza per lei. Consigli?

4. Stupirvi con effetti speciali sul blog

Ebbene sì, tenetevi pronte. Ne abbiamo diverse in mente, tutte fichissime, ovviamente. Il blog non è un lavoro, ma ci porta via tanto tempo e ne siamo taaaanto felici. Vedere quante discussioni e riflessioni vengono fuori, che era proprio il nostro scopo iniziale, ci spinge a fare sempre di più. E tranquille che facciamo. Almeno, io ce l’ho tra i buoni propositi, le altre due vedremo :D

5. Essere più empatica

Su questo sto lavorando ormai da tempo. Per un lungo periodo sono rimasta su un piedistallo a guardare tutto quello che di bello avevo nella mia vita, e a compiacermene, pure. Poi qualcuno, forse io stessa, ci sta, ha tirato un calcio al piedistallo e sono caduta. E ne sono felice! Sono sempre stata una persona buona e la me degli ultimi tempi non mi piaceva per nulla. Forse è la vita che mi ha incattivita... Bah, frega niente. L’importante è che sia pronta ad impegnarmi per essere meno stronza. Ma tranquille, un pochino resto :)

Poi in ordine sparso ho: fare una lampada ogni tanto perché sembro morta, smettere col tic di lisciarsi le unghie (le ho tutte irregolari, c’è qualche esperta?), fare yoga, fare esercizi in casa, smetterla di sfidare mia figlia 5enne e abbracciarla di più, leggere più libri, amare, essere felice.


E voi? Avete dei buoni propositi per il rientro?

7 commenti:

  1. Ciao, allora vediamo....1 eliminare mezzo armadio. tanto certe cose non le rimetterò più anche se tornassi a 40kg, sono cambiata e voglio cambiare look. però li regalo? li vendo? boh.
    2 li ho lisci senza forma quindi io dovrò fare al contrario un sostegno, una leggera permanente, ma proprio light. 3 mangiare come te Anya, perchè io mangio da schifo che c'è da meravigliarsi se non peso un quintale. Quindi più verdura e cereali, almeno. Sulla carne e la frutta ci siamo, il pesce lo odio. La amplierei, nel mio caso, con cucinare anche più vario. 4 blog. iniziato a lasciato un po' lì... 5 decisamente essere meno empatica!! E poi aggiungo: uscire di più col marito, e da sola, fare dei massaggi, e riprendere a fare dei week end con i bambini, così da abituarli a essere un po' girovaghi. Andare a letto prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una bella lista!
      Per il punto 1, il più semplice per cui possa darti consigli, ti suggerisco di fare una serata tra amiche in cui metti a disposizione quello che non metti più (potrebbero portare qualcosa anche loro), portare quello che non vuoi ad una chiesa o associazione che poi o rivende per le proprie opere o dà i vestiti a chi ne ha bisogno, o ancora vendere su un sito tipo subito.it. E per tutto quello di cui non riesci a liberarti per motivi affettivi, perché chissà un giorno, fai così: chiudi tutto in una scatola, in soffitta, dove vuoi, ma lascia nell'armadio solo cose che effettivamente ti metti e ti stanno bene! Vedrai che cambiamento ;)

      Elimina
    2. Grazie, questa è una buona idea ;-)

      Elimina
  2. I nostro propositi sono molto simili, il mio problema è che li faccio alla fine di ogni estate (e, spesso e volentieri anche alla fine di ogni anno), ma poi me li dimentico. Tranne la parte che riguarda lo shopping ovviamente.

    Ma quando rientra a Parigi tuo marito? deve essere durissima con due bimbe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sua missione durerà tra i 3 e i 5 anni... Io ormai sono abbastanza abituata, sono due anni (a parte 6 mesi in cui è stato qui) che faccio questa vita, e le bimbe stanno crescendo, quindi è meno faticoso fisicamente!
      In bocca al lupo per i buoni propositi :D

      Elimina
  3. Quando qualcuno ti darà qualche consiglio per i ricci, per favore, condividili con noi!!!! Sono messa come te e penso di averle già provate tutte...ma magari è uscita qualche nuova tecnica che ci renderà la vita (ok, solo quella dei capelli!!!) una passeggiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su FB me ne hanno dati tantissimi! Ho scoperto, lisciandoli, di averne la metà rovinatissimi... ho tagliato un po' ma insomma, ora inizio fase intensiva oli burri gel d'aloe keratina ecc ecc... Ti farò sapere!

      Elimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...