venerdì 11 settembre 2015

Dieci frasi da non dire ad una neo mamma

Bambina kuna
Chissà se le mamme kuna, alle San Blas, ricevono consigli e commenti indesiderati.


Quante di noi avranno passato un post parto orribile solo a causa della presenza scomoda di certi personaggi? Pensate alla compagna di vostro fratello, taglia 38 e sedere sodo. O alla zia che ha cresciuto cinque figli che sono diventati gente importante. O alla vicina che sa tutto sui capezzoli. E adesso ammettetelo: quanto vi hanno fracassato le palle con i loro consigli non richiesti e le loro frasi... Ehm... Alla cazzo? 

La top ten delle frasi più irritanti da dire ad una neo mamma


10. Che carino! È tuo?

All'apparenza una frase innocua, che può però scatenare le peggio ire se formulata ad una donna in preda agli ormoni
No, l'ho trovato per strada! Non è un amore? Cretina.

09. Tranquilla, poi tornerai in forma.

Proprio il giorno che vi eravate alzate soddisfatte per aver perso 200gr in una settimana, ecco che la stronza, generalmente figa e senza figli, si sente in diritto di lanciare la fatidica frase che, si sa, significa una cosa soltanto: che cesso che sei.
E tu invece quand'è che partorisci?

08. È un maschio o una femmina?

A. Cazzo te ne frega. B. Evidentemente la teoria gender è tanto falsa da aver conquistato anche le vecchine della bocciofila: hai voglia a vestirla interamente di rosa, fiocchi e merletti, quelle chiederanno comunque.
"Non ho ancora deciso, signora". Per la pace del genere.

07. Veniamo a trovarti alle 21!

Zia, cugini, prozii alla lontana: 15 persone ti invaderanno la casa proprio nel periodo più delicato della giornata, sti stronzi che stasera non hanno da guardare amici allora ripiegano su di te.
Alle 21 in genere facciamo sesso, ci vediamo domenica pomeriggio? 

06. Non puoi pensare di fare la vita di prima.

Spesso pronunciata da gente che, della tua vita "di prima", non sa una ceppa. 
E quindi, quale sarebbe la mia vita di prima?

05. Lo stai viziando.

Perché si sa, se non c'è qualcuno che lo dice, non è una maternità. E mentre siamo lì esaurite tra ragadi e notti insonni, è proprio quello di cui abbiamo bisogno.
Ma perfetto, no? È il nostro obiettivo!

04. Se non dorme è perché...

... perché non è tuo figlio e fatti i cazzi tuoi. Ok che i consigli ci fanno comodo, ma davvero dopo l'ennesima notte insonne abbiamo bisogno di sentirci dire che non dorme perché, nell'ordine:
- non abbiamo latte
- il latte è acqua 
- il latte è troppo ricco
- mangia troppo
- ha i denti (a 1 mese)
- ha le coliche
- ha il sacco nanna sbagliato
- ha i mostri in camera
Non dorme perché ha una malattia rara, tra l'altro contagiosa. Fossi in te filerei.

03. Ma lo allatti tu?

Se rispondete sì, le controrisposte potrebbero essere:
- come fai ad essere sicura che cresca bene?
- brava, le vere mamme fanno così
- sì ma tra tre mesi smetti che poi è solo vizio
Se rispondete no, le controrisposte potrebbero essere:
- non hai latte?
- fai bene, meno sbattimento
- le vere mamme allattano
Meglio rispondere, quindi: in che senso? Funziona per tutto.

02. A quando il secondo/adesso però guardate la tv.

Se siete al primo figlio, mentre camminate sciancate per i punti e le emorroidi, l'ultima cosa a cui pensate è di aprire le gambe per farci entrare un pene, magari pure di grosse dimensioni. E vi chiedono quando farete il secondo. Quando mi presterai la tua patata, e magari farai le notti al posto mio. 
Se siete al secondo figlio, o addirittura - uuuuuh - terzo, vi faranno la simpatica battutona (che comici! Zelig proprio): ma non avete la tv? Risposta: veramente preferisci guardare la tv che scopare?

01. Ti vedo stanca!

Ma dai? Veramente? Chissà perché! Aspetta che ci penso: dopo nove mesi di figlio in pancia, piedi gonfi, vomiti, diabete, stitichezza e reflusso, 23 ore di travaglio, 30 punti alla patata, emorroidi sanguinanti, mancanza di sonno da mesi tre, allattamento a richiesta, doccia a richiesta (tipo ciaf ho fatto)... Sembro stanca? SEMBRO STANCA? 

Senti, tesoro. Invece di chiacchierare, questo è il neonato. Lì c'è il biberon pronto. Se piange, smetterà. Se ha sonno, lo metti nel lettino. O fai quel cazzo che ti pare. 

Io vado, eh. Stammi bene. Ci vediamo tra un po'. Ciao ciao.

Ecco, questa è l'unica cosa che si dovrebbe dire (fare) ad una neo mamma. 

Fate girare.


40 commenti:

  1. e perche la frase: sei di nuovo incinta????? e tu stai trattenendo il fiato da mezz'ora e stai andando in arresto cardio circolatorio e loro seraficamente ti abbattono come una pentolaccia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta è capitato anche a me... cioè io ero veramente incinta, e avendo rivisto un'amica dopo una vita, che aveva avuto un bambino da tre anni, e vedendola grossa (era sempre stata un fuscello), presa dall'entusiasmo le ho detto "ma anche tu? che bello!"... Sarei voluta morire, io che mi faccio sempre gli affari miei!!!

      Elimina
    2. A me la cassiera dell'IKEA mi fa "la signora si che ha coraggio" e io "perché?" "con una bimba così piccola già ne aspetta un altro!".. Aggiungo solo che: a) c'era un sacco di gente e lei non parlava a bassa voce; b) mia figlia aveva circa 2 anni; c) non ho più messo quella maglietta...non si sa ma!. PS: sono nuova ma non riesco a smettere di leggervi!!! ;)

      Elimina
  2. AhAhAh!!! Veramente te le dicono tutte...importante non ascoltare mai nessuno!!!!

    RispondiElimina
  3. A me una vecchia stronza di merda, proprio il giorno in cui ero riuscita ad abbottonarmi i jeans mi fa "Oh bella mia, sembra che devi ancora partorire", vi dico solo che ho fatto dietrofront e sono tornata a casa più distrutta che mai!

    bottana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha muoro!!!
      Se ti consola, la prima cosa che mi ha detto mio papà venendomi a trovare in ospedale, mentre avevo mio figlio in TIN e dopo aver trascorso 24 ore senza figlio e completamente sola, è stata "ma sicura di aver partorito?". OO.

      Elimina
  4. Tutte, ma proprio tutte vere!!! Non so quale mi imbestialiva di più...veramente. Per il problema veniamo alle 21, io ho staccato il campanello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah e hai fatto BENISSIMO! Io ho risolto trasferendomi all'estero :P
      Anya

      Elimina
  5. Ovviamente provate tutte, ma una che non sono mai riuscita a capire (non che le altre siano comprensibili) è stata-ripetuta da più persone-

    "la allatti tu?"
    "sì, ma me lo tiro perchè lei non vuole la tetta"
    "ah (con faccia da funerale), mi dispiace, dai per il resto andrà meglio"

    ma ho per caso detto che mi tiro del cianuro??? mah...
    adesso mia figlia ha 6 mesi e iniziano già a chiedermi se ora che dorme ci stiamo organizzando per il secondo! in effetti, ora che inizio a dormire una notte intera avrei voglia di ricominciare a non dormire :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se avessi detto che le davi il whiskey... Mah!
      Anya

      Elimina
  6. Ovviamente provate tutte, ma una che non sono mai riuscita a capire (non che le altre siano comprensibili) è stata-ripetuta da più persone-

    "la allatti tu?"
    "sì, ma me lo tiro perchè lei non vuole la tetta"
    "ah (con faccia da funerale), mi dispiace, dai per il resto andrà meglio"

    ma ho per caso detto che mi tiro del cianuro??? mah...
    adesso mia figlia ha 6 mesi e iniziano già a chiedermi se ora che dorme ci stiamo organizzando per il secondo! in effetti, ora che inizio a dormire una notte intera avrei voglia di ricominciare a non dormire :P

    RispondiElimina
  7. Prima uscita con Cucciolo e carrozzina. Vicina dell'ultimo piano: "Ma non è suo!" Io: "No, l'ho preso al brefotrofio". Non mi ha più salutato.
    Vabbé che era il terzo e avevo quarant'anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ti avrà vista che eri incinta? Ma poi... ma un due tre prima di parlare??
      Anya

      Elimina
  8. La vicina di casa (amica della suocera, non mia), appena tornata dall'ospedale si presenta a casa con un regalo - senza avvisare ovviamente. Mi guarda dall'alto in basso e mi fa "Non ti metti una pancerina???"

    RispondiElimina
  9. Io di recente ho chiesto a una ragazza,vicina di casa, "ma è tuo?". Ma c' è un motivo:prima aveva chiesto quanto avesse e alla risposta "dieci giorni" mi era sembrato impossibile che l' avesse tirato fuori lei magrissima,senza un filo di pancia,soda e bella riposata :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *prima avevo chiesto.
      E niente:ogni volta che commento qui scrivo sempre male. Ma perchè?? :(

      Elimina
    2. *prima avevo chiesto.
      E niente:ogni volta che commento qui scrivo sempre male. Ma perchè?? :(

      Elimina
  10. Io di recente ho chiesto a una ragazza,vicina di casa, "ma è tuo?". Ma c' è un motivo:prima aveva chiesto quanto avesse e alla risposta "dieci giorni" mi era sembrato impossibile che l' avesse tirato fuori lei magrissima,senza un filo di pancia,soda e bella riposata :p

    RispondiElimina
  11. Ce n'è un'altra però.. che bellooooo ma a chi somiglia?? cioè stronza, vabbè che non sono la belen ma è la mia fotocopia solo che io ho i miei anni e lui è in pieno splendore neonatale. stronza.

    RispondiElimina
  12. anche io le ho passate tutte con il bimbo appena nato...e tutti hanno sempre un consiglio pronto per tutto! ho visto persone rimanerci male quando dicevo che non avevo problemi perchè il bimbo dormiva e mangiava...pareva gli dispiacesse che andava tutto bene, e spt aggiungevano subito la famosa frase "vedrai tra un mese..."....come se dovessi aspettare man mano l'espolsione di qualcosa!!
    un buon consiglio per me è rimanere sempre sul vago....mia mamma si è spesa in complimenti con una conoscente su quanto la bimba assomigliasse al marito, per poi scoprire che l'avevano adottata!!!!
    martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha infatti!
      Prima regola: farsi i cazzi propri!
      Seconda regola: rispondere sempre vagamente!

      Elimina
  13. Dovevo sposarmi dopo 3 giorni, vado a fare benzina e la ragazza la cassa (rapporto tipo ciao, eccoti i soldi, alla prossima) mi guarda e "ma quand'è il lieto evento?" Io che sono torda "tra 3 giorni' "come??? Partorisci tra 3 giorni???. Io, con il morale sotto terra "ehm no non sono incinta" e sta stronza "ah ma allora hai partorito da poco" Mentre ora, dopo due figli, e il più piccolo ha 18 mesi, è successo che delle sconosciute al parco mi toccassero la pancia e mi dicessero "wow già il terzo??" Sono alta 1,80 m e ho 5-6 kg in più. Ho risposto "no, sono solo grassa" . Sparite.
    Ma è possibile????!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che stronze! io al contrario per evitare queste figuracce non chiedo a una donna quando partorisce nemmeno se ha il pancione da nono mese :-D scusate ma un po' di cazzi propri ci vogliono

      Elimina
  14. Dovevo sposarmi dopo 3 giorni, vado a fare benzina e la ragazza la cassa (rapporto tipo ciao, eccoti i soldi, alla prossima) mi guarda e "ma quand'è il lieto evento?" Io che sono torda "tra 3 giorni' "come??? Partorisci tra 3 giorni???. Io, con il morale sotto terra "ehm no non sono incinta" e sta stronza "ah ma allora hai partorito da poco" Mentre ora, dopo due figli, e il più piccolo ha 18 mesi, è successo che delle sconosciute al parco mi toccassero la pancia e mi dicessero "wow già il terzo??" Sono alta 1,80 m e ho 5-6 kg in più. Ho risposto "no, sono solo grassa" . Sparite.
    Ma è possibile????!!!

    RispondiElimina
  15. Dovevo sposarmi dopo 3 giorni, vado a fare benzina e la ragazza la cassa (rapporto tipo ciao, eccoti i soldi, alla prossima) mi guarda e "ma quand'è il lieto evento?" Io che sono torda "tra 3 giorni' "come??? Partorisci tra 3 giorni???. Io, con il morale sotto terra "ehm no non sono incinta" e sta stronza "ah ma allora hai partorito da poco" Mentre ora, dopo due figli, e il più piccolo ha 18 mesi, è successo che delle sconosciute al parco mi toccassero la pancia e mi dicessero "wow già il terzo??" Sono alta 1,80 m e ho 5-6 kg in più. Ho risposto "no, sono solo grassa" . Sparite.
    Ma è possibile????!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplicemente... che stronze! io ormai mi faccio riguardo a chiedere a qualcuna se è incinta anche se è EVIDENTEMENTE incinta.

      Elimina
  16. Io ne ho un'altra, che potrebbe finire in top 3:
    "Oh, ma che carino! Non ti assomiglia per niente."

    Alla domanda sull'allattamento rispondo si perché, per mio conto, da tetta o biberon sempre di latte si tratta. E poi perché dire "Pensa alle tue tette" mi pare brutto.

    Un'altra è stata in ospedale. Avevo partorito da neanche due giorni, avevo lasciato il pupo al nido ed ero scesa al bar per un croissant: una signora, con bimbo di circa 4 anni, mi passa accanto e gli dice: "Vedi, quella signora ha un bimbo nella pancia!" T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e per questo ringraziamo Kate che dall'ospedale è uscita mostrando al mondo che la pancia no, non si sgonfia subito dopo il parto, ma ci vuole un po'. forse la signora col bimbo di 4 anni se l'era dimenticato??

      Elimina
  17. Uuh l'ospedale!!! I miei cognati (fratello è sorella del marito) son venuti a trovarmi dopo 2 giorni dal cesareo. La prima cosa che mi hanno detto "Però, ti è rimasta la pancia!" X fortuna avevo in corpo un po' di droga della flebo, altrimenti li avrei appesi all'attaccapanni!

    RispondiElimina
  18. Se hai 3 figli....uhhh, battutine sottili a non finire...Risposta: eh no, la tv non la guardo, ce la godiamo di brutto (e il marito non te lo presto, crepa di invidia...tie').
    Se poi hai 3 figli MASCHI....allora alla prossima facciamo FEMMINA??? (perche' lei SA, non so come, che tu al terzo tentativo cercavi la femmina) tu che hai sempre odiato tutto cio' che e' rosa, pizzetti, merletti e compagnia bella da quando avevi 2 anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me è capitato già col secondo maschio che tutti mi dicessero cose come 'bè dai l'importante è che sia sano' ....

      Elimina
  19. Se posso, aggiungerei un'undicesima voce: il commento sull'età della mamma. Io ho avuto il primo figlio a 18 e il terzo a 29. Chiunque ha avuto da ridire sulla mia età, prima perché ero troppo giovane per avere il primo figlio (obiettivamente ero molto giovane), poi perché a 29 anni avevo già tre figli. Ma voglio dire, saranno cavoli miei a che età e quanti ne faccio???

    RispondiElimina
  20. Io, da quanto leggo tutti questi commenti stizziti sui commenti, alle neo mamme/donne incinte dico solo "ciao".
    Risultato?
    Sono una stronza che non dedica alcuna attenzione al prossimo
    La verità, temo, è che accontentare una con gli ormoni a mille è un impresa al limite dell'impossibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo...quanta a acidità...un po' di ironia che la vita è bella!

      Elimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...