venerdì 18 settembre 2015

I tasti Facebook che vorremmo

In questi giorni non si parla d'altro:
arriverà davvero il dislike??

A sentire Zuckerberg , non sarà tanto un "non mi piace", che non è mai stato inserito per evitare che Facebook diventasse una sorta di forum, dove i pensieri vengono esposti al giudizio della gente, ma piuttosto un tasto "mi dispiace", per poter mostrare "empatia" anche quanto il post riguarda notizie tristi...

La verità è che il "mi dispiace" ci manca relativamente, ammettiamolo, in fondo a volte quello che pensiamo è "ben ti sta" più che mi dispiace.

Sono ben altri i tasti che vorremmo: vi dico la mia TOP FIVE, con gentile ispirazione dal sondaggio del Trio Medusa, ma attendo di sapere le vostre richieste a Zuckerberg, forza! Più siamo meglio è!

Avvertenza, c'è "cazzo" praticamente ovunque, ma davvero non potevo evitarlo, il "cazzo" su facebook è assolutamente indispensabile, un male necessario, insomma.

Quindi:

1. MA 'STI CAZZI??

Sì, potevo tradurre con un più elegante "e chissenefrega", ma non sarebbe stata la stessa cosa.

Credo che il "sti cazzi?" sia il tasto che universalmente verrebbe usato di più in assoluto.

Non servono nemmeno gli esempi, tutti unanimemente d'accordo, lo so.
Ma facciamoli, suvvia. All'amico stacanovista che non perde occasione per dire che sta ancora lavorando alle 3 di notte, o è già al lavoro alle 5 di mattina, a quello che deve mostrarvi la foto della cena, della colazione e della merenda, a quello che annuncia in mondovisione di aver iniziato la dieta o di essere diventato vegano, a quello "Michele si trova qui" con link al cinema o al supermercato dove è egregiamente impegnato, per il nostro sommo gaudio...

Sì lo so, sarebbe l'estinzione di facebook, e forse dell'umanità, perchè saremmo tutti sommersi dalla consapevolezza del totale disinteresse altrui per le nostre banali vicissitudini quotidiane.
Teniamolo allora come piacevole fantasia e come frase da mormorare in loop davanti allo schermino blu.

Al secondo posto, senza dubbio

2. L'ITALIANO, CAZZO!!!

Ora ditemi, quante quante quante volte lo potremmo usare?
Dovrebbero metterlo in anonimo, così potremo liberarci dall'angoscia che ci attanaglia vedendo l'ennesimo congiuntivo violentato, senza rischiare che il 90% degli amici Facebook smetta di salutarci per strada (ammesso che lo facesse).

3. MA CAZZO DICI?!

Sì, ve l'ho detto che ci sarebbero stati molti cazzi, ma concorderete con me, non c'erano alternative.

Il "cazzo dici?!" andrebbe bene per il 50% dei post, suppergiù: semplice, immediato, senza tanti giri di parole o discussioni eterne. Un click, ed è fatta.

4. HAI ROTTO IL CAZZO

Uhhh, anche questa quante volte potremmo usarla! All'ennesima vignetta sui gattini, o all'ennesimo "aiutamoli a casa loro", alla centesima foto delle vacanze... quanto ci sentiremmo meglio??

5. VEDRAI FRA 5 ANNI

Il tasto gufata non può mancare: ai neofidanzati che postano 200 foto con inevitabile e diabetico status "innamorata con..", alla coppia che deve scriversi dichiarazioni d'amore via facebook (ma a casa vi parlate? E lo smartphone, lo sai che serve anche a telefonare, vero?) ma, perchè no, anche alla gnocca che posta foto discinte con didascalie tipo "che bel tramonto" "appena sveglia" o, il top del fastidio "oggi sono distrutta" "40 di febbre" "dopo 32 ore di lavoro non mi reggo in piedi". E lei ovviamente è in splendida forma, perfettamente truccata, capelli splendidi.

Un "vedrai tra 5 anni" fa sempre comodo.

Questa la mia top five, e voi?
Quali tasti facebook vorreste?

15 commenti:

  1. Io qua e là seminerei un bel terapeutico "ma Vaffanculo".
    Cosi, per dire.
    Cri

    RispondiElimina
  2. io metterei anche un:ma chi te s'encula! E subito dopo un: vaffanculo va'!
    Cosi, per dire! Ahhh
    Martina

    RispondiElimina
  3. Io mi ero talmente rotta il caxxo che ho risolto disattivando il profilo Facebook...
    Baci ;)
    M.

    RispondiElimina
  4. La mia sarebbe " ma non c'hai proprio un cazzo da fare?" a quella che dovunque va, qualsiasi cosa fa, con chiunque sta, posta la foto e il suo status con dovizia di particolari (io ne conosco una DOC). Ma anche un "non c'avete proprio un cazzo da fare" a tutti i seguaci che le rispondono sempre e dico sempre e spesso accondiscendenti se non proprio adoranti... Dinamiche incomprensibili.

    RispondiElimina
  5. È da tanto che non vi commento (ma vi leggo sempre) per cui ho bisogno di ricordarvelo: io vi AMMMMMMMMO !!!!
    Detto ciò, il mio primo tasto sarebbe un bel MAVVAFFA (la doppia V è rafforzativa). Per gli altri sottoscrivo tutti i cazzi succitati ;)

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. "E quindi?" O " proprio tu?"

    RispondiElimina
  8. Io metterei un bel "patetico".... Oppure un "fattela finita co' 'ste caxxate"!

    RispondiElimina
  9. Io sogno il tasto "da che pulpito"!! Paola

    RispondiElimina
  10. 'Sti cazzi risolve tutto. Ci sta bene in qualunque situazione!!
    Martina

    RispondiElimina
  11. Mi piacciono tutti ma il "sti cazzi" è il mio preferito!!!

    RispondiElimina
  12. W il "ma sti' cazzi"!!!!!
    MORNA FOR PRESIDENT!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...