lunedì 11 gennaio 2016

Fenomenologia della mamma: la mamma cagacazzo

A Natale siamo tutti più buoni? 

Non noi.

Abbiamo parlato di tante mamme, eppure lei non l'avevamo ancora tirata in ballo. Che potrebbe essere nostra madre, nella maggior parte dei casi è nostra suocera, e anche noi potremmo essere interessate dal fenomeno.

La mamma cagacazzo lo è nei confronti dei figli, come del marito, come di chiunque altro.

Lei rompe i coglioni, punto. In ogni modo. 

Li rompe al figlio continuamente, dicendogli di non sporcarsi, di mangiare composto, di non correre, di coprirsi, di non scaccolarsi, di non mangiarsi le unghie, di non gridare.

Oh cazzo.

Sono io.

Li rompe al marito, di qualunque genere sia. Caga il cazzo per come srotola la carta igienica, perché non è mai in casa, perché quando c'è è peggio di un bambino, perché non la capisce, perché non la ascolta, perché lei deve ricordarsi sempre tutto e lui non sa niente, perché non si occupa dei bambini, perché lei vorrebbe fare sesso ma lui ci deve provare però se ci prova nel momento x allora non va bene perché lui non capisce. Se è alto lo vorrebbe basso, se è biondo lo vorrebbe moro, e non lo vedi che sono grassa? bastardo pensi che sono grassa fanculo, ti piace il mio risotto? che credi che sono la tua schiava che cucina e lava (era lava?).

Qui per fortuna non mi tange. 

Rompe i coglioni anche alle amiche, zie, cugine, vicine: no non toccarlo! Ti sei lavata le mani? Io il caffè per favore in tazza grande di vetro e solo da Moka non mescolata grazie. Inizia ora la serata? No ma io domattina devo svegliarmi dai andiamo via uffa però non capisci le mie esigenze.

Pure dalla parrucchiera: no guarda, mi dispiace ma questo colore proprio no. Invece del marrone cioccolato non potresti farmi un marrone caffè? Grazie.

E nei negozi: sarà mica lei che ti fa tirare fuori tutti i vestiti e poi non ne compra nemmeno uno?

Se si è figli di una cagacazzo, si hanno buone probabilità di non diventarlo.

Anche se allora devo interrogarmi sulla nascita di mio marito.

22 commenti:

  1. Sono io dannazione!
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah tranquilla, siamo tutte un po' cagacazzo inside :)

      Elimina
  2. Arrrghhhhh siamo noi...!! un po' tutte.
    A ognuna il suo ambiente preferito per esserlo... Ma vi assicuro lo siamo TUTTE! :D :D :D

    RispondiElimina
  3. Madò, sembra il mio ritratto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihi non sei la prima a dirlo :D

      Elimina
  4. Azz....c'est moi!!!! Ohiohi....sono tutta mia madre!!!

    RispondiElimina
  5. Finalmente una fenomenologia in cui mi riconosco appieno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai, se fino ad ora non ti eri riconosciuta, tanto meglio per te :D

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Al solito mi sono divertita leggendo e fortunatamente non conosco questo tipo di mamma (magari perché sono proprio io!! Spero di no!)
    Lo devo proprio dire: siete proprio brave a descrivere tutte queste ' fenomenologie di mamme', mai banali, tanto che un giorno spero scriviate anche le contromosse da usare con loro (io sognerei il post anti cognata so tutto io e tuttologa).
    Da te in particolare spero anche un giorno di leggere: senza aiuti, con lavoro, con bimbe...come smettere di frignare e sciattona ed essere strafiga ogni giorno (e sì perché mi sa che tu che eri incasinata a parigi loo sei, io casalinga ho più tempo ma decisamente non lo sono...
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina! Sei gentile ma non credo di poter dare troppi consigli :) Se però hai qualche domanda specifica, chiedi pure! Il primo passo è sicuramente smettere di frignare e rimboccarsi le maniche :)

      Elimina
    2. Domande specifiche no perché la risposta che già immaginavo me l' hai data. Darsi una mossa.
      Attendo nuovi scritti e intanto buona notte.

      Elimina
  8. Eccallà... Oui c'est moi! (ma solo versus prole - il marito solo a spot per sua fortuna).
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccone un'altra! Fondiamo un'associazione anonima mamme cagacazzo allora :D

      Elimina
    2. Si ma mi sa che ci serve più qualcosa tipo AA, un associazione di supporto a scassare meno e a disintossicarci :D

      Elimina
    3. Veramente :-D ma comunque mia mamma mi batte. Lei non permetterebbe che marito o figli accumulassero indumenti su una sedia per settimane...o per terra. Lei chiede davvero il latte a parte in tazza grande e di una certa temperatura etc come in Henry ti presento Sally, io mi vergogno a stare a cena fuori con lei. Comunque io al marito ho fatto trovare i vestiti all'ingresso e dentro i sacchetti della spazzatura (ma quelli profumati)...se lui li abbandona sulla sedia per giorni e mesi...io li butto via no? Quindi inutile cagare il cazzo, mi sa che capiscono di più l'atto da psicopatica.

      Elimina
    4. Grandeeeee!!!!
      Io minaccio ma alla fine non metto in pratica. Fino ad ora almeno. Vediamo al prossimo sclero :D

      Elimina
    5. Io lo faccio con le bambine :D

      Elimina
    6. Eh se buon sangue non mente toccherà anche a me farlo coi nani :-D

      Elimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...