10 cose che i non genitori pensano di noi

Share this...
Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
Giorni fa abbiamo rilanciato su Facebook il post su quello che si pensa prima di avere figli ma che poi, in realtà, ci tocca smentire. Io farò invece una lista di quello che pensa di noi mamme – e genitori in generale – chi ancora non ha procreato. Perché si sa, i non genitori sanno sempre tutto. E pure meglio di noi! 

Le dieci cose che chi non ha figli pensa dei genitori 


1. La loro vita è finita

Un grosso SUCA. La nostra vita per certi versi comincia adesso. E pure io che ho vissuto parecchio, prima, se mi vedevi alla festa aziendale ciao. Torna a vedere Netflix, su, che tu sì che sai goderti la vita.

2. Parlano solo di bambini

In effetti loro parlano di astrofisica e di cose interessantissime! Sarà più interessante l’ennesima discussione su C’è posta per te (o sull’uscita dalla Champions della Juve) o che mio figlio ha imparato a camminare? Eh.

3. Non capisco perché non abbiano mai tempo

Perché tutto il tempo che, lo utilizzo. Perché il mio tempo è sacro. Perché non importa quanto io lavori o altro, i figli ti portano via tempo, tantissimo tempo, e quello che mi resta non lo spreco di certo con te. Ciao.


4. Sono così cambiati da quando hanno figli!

Scusa eh, hai presente? Ho giusto giusto la responsabilità di un essere umano. No, il tuo beagle non vale. No, nemmeno se la notte abbaia. E non me ne importa se ti ha reso una persona migliore


5. E’ troppo ansiosa/o, questo bambino avrà dei problemi

Vale per qualsiasi caratteristica della vostra personalità. Loro vi conoscono bene, che volete farci, erano con voi nel 1998 quando piangevate per Robbie Williams!

6. Gli/le sta troppo addosso

Saprete mica come crescere vostro figlio, voi? Ma va’, siete genitori da tre mesi, che ne volete sapere? Mica come simpatia che lo è da… ah, no. 


7. Forse devono provare il tal metodo

Scommetto che l’hanno letto su supercazzolantani.it, addirittura nella sua versione cartacea che distribuiscono nel metro a gratis. Quelli che ti dicono “ho sentito che se fai così…” sono veramente il top. Mi complimento perché grazie, non le ho mica provate tutte, meno male sei arrivato tu con cotanta saggezza!

8. I figli rovinano la coppia

Lo sai bene tu, che hai più corna di uno gnu. Tranquillo, siamo in Italia, la famiglia è sacra! 

9. Non capisco perché non diate delle regole, è semplice

Certo, che ci vorrà mai. Ne riparliamo al primo uè. O al secondo. O al terzo. O al milionesimo. Che equivale alla milionesima notte insonne. Ah già, ma a te non importa di dormire poco. Già già.


10. Io non sarò mai come loro!

Abbello, io ti aspetto al varco eh. Quando tua moglie ti butterà fuori di camera schiaffeggiandoti con le tette. E te, bellina, riparliamone quando sarai schiava di un nano di 78cm. Perché tanto lo sarai. 
E io sarò sempre qui. Ad aspettarti.
Tags from the story
Written By
More from Anya

10 paranoie made in Italy

Share this... Abbiamo il clima migliore del mondo, nessuna zanzara che porta...
Read More

30 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *