venerdì 8 luglio 2016

Perchè scomodare l'uomo di Neanderthal?

Se c'è una cosa che non capisco è perchè così tante persone abbiano l'attitudine all'evangelizzazione.
A diffondere il Dogma.
Il loro, ovviamente.
E sempre suffragato da inoppugnabili teorie scientifiche.

Per quanto mi riguarda, ognuno può fare quel che gli pare - possibilmente nei limiti del lecito-, dormire con chi gli pare,  mangiare quel che gli pare. Basta non scassi le balle a me o al mondo.

Invece no, sarebbe bello.

Se ti azzardi a pubblicare una foto a tavola in cui si intravede una grigliata, è la fine.

Lo sai che la carne fa male?
Oddio, mangerai mica quelle povere bestie?

Bestie? Quali bestie? Ah, la cotoletta? Mah, anche sì a dire il vero.

Ma come, non lo sai che è scientificamente provato che l'uomo è biologicamente  fruttariano?

E' che??!

Fruttariano, dovrebbe mangiare solo frutta e semi, un po' di verdura, tendenzialmente tutto crudo.

Ah, interessante, a me a scuola avevano insegnato che siamo onnivori, pensa te.

Ma va! Ora le teorie scientifiche hanno dimostrato che i nostri antenati non mangiavano carne se non rarissimamente.

Apperò, rilevante in effetti quel che si mangiava  tipo... 4 milioni di anni fa? Credo ci sia qualche era e qualche glaciazione di mezzo e qualcosa, che se non ricordo male, si chiama "evoluzione".

Comunque i primi uomini non mangiavano carne.

Eh, e infatti stavano da Dio, la vita media era di 20 anni, beati loro.

Però non esisteva il cancro.


E ci mancava pure quello: avevano i vulcani, le glaciazioni, i dinosauri, i meteoriti, i gruppi rivali che li facevano a fette, i maschi che probabilmente sterminavano i neonati altrui per far prevalere i propri geni., se sopravvivevano a tutto ciò schiattavano a 20 anni per raggiunti limiti di età... ci manca pure il cancro. Bei tempi comunque, capisco il tuo entusiasmo.

(E no, non dite che il cervello ha iniziato a crescere e l'uomo a sviluppare abilità soprattutto dopo la scoperta del fuoco, che ha reso possibile, tra le altre cose, cuocere la carne, e quindi mangiarne di più, se non volete iniziare una discussione infinita. E lo so che OGGI si può limitare o escludere la carne, ma saranno pure caxxi miei?).

Comunque, l'australopiteco e i suoi cugini  mica vengono scomodati solo dai vegetariani, macchè.

Anche dalle mamme, che pensavate?

Cosa?! Tuo figlio neonato dorme tutta la notte? Ma sei sicura sia sano?

Echecazz (toccando le balle che ti stanno crescendo leggendo questo post), perchè mai?!

Ma non lo sai che per i bambini non è normale dormire tanto, di notte? Anzi dovrebbero svegliarsi spesso, più si svegliano meglio stanno.

A me mi pare 'na strunzata.

Eh no, sono teorie scientifiche. Perchè nella preistoria i bimbi che dormivano erano quelli che morivano sbranati dalla tigre dai denti a sciabola o altri predatori.

Ma non mi dire.

E mica lo metterai in cameretta, vero?!

Beh a dire il vero...

Matta! perchè secondo te nelle caverne dormivano da soli?!!! Erano sempre addosso alla mamma! E questo bisogno è rimasto ancora oggi!

Ah, ma pensa... per fortuna che è rimasto quello e non i peli, sai che dolore la ceretta?


Era carino, in effetti.
Ma te lo lascio, tranquilla.

Ora, amici, voi che intasate la mia e altrui bacheca con 'ste fregnacce, mi e vi chiedo, ma perchè scomodare Neanderthal?
Vuoi dormire con tuo marito, i tuoi 5 figli, l'amante? E fallo! Ma sai chissenefrega!
Vuoi cibarti di bacche e insetti? Fallo, non ci tange, giuro.

Basta non scassare le balle al prossimo a cui, del povero Neanderthal, con rispetto parlando, fottenasega.

Peraltro in questi ultimi 4 milioni di anni ritengo ci sia stato qualche marginale miglioramento.

Ad esempio, non ce ne andiamo a spasso nudi, che è una gran fortuna, guardandosi un po' intorno.
Anche non dover fare migrazioni e vivere sotto un tetto con finestre e riscaldamento invece che chiudere una caverna con un masso, non è così male.
E vogliamo parlare delle nostre scarpe e borse?
Voi che invocate la preistoria, com'è che vi vedo in giro con la Vuitton? Non so mica se c'era, eh.


Per cui, per quanto mi riguarda, continuerò a coprire le pudenda, a mangiare di  tutto, a sperare di campare altri 50 anni e a  far dormire i figli in cameretta.

Credo che la porta sia sufficiente a proteggersi dai T-Rex, che ne dite?






12 commenti:

  1. Quindi mio figlio che a quasi 2 anni non dorme ancora tutta la notte e si sveglia di frequente è sano per questo motivo...beh... so' soddisfazioni!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vale solo se hai i dinosauri in giardino, però ;-P

      Elimina
  2. Sei troppo forte, è vero che devi scrivere più spesso! Mi piace tantissimo la tua filosofia 'fai quello che ti pare basta che non scassi le balle al mondo'...condivido!!
    ps non ricordo se medico o chi altri mi ha detto questa cosa della normalità di svegliarsi la notte che è un istinto naturale e bla bla e lì per lì mi è sembrato anche sensato...si è detto tra noi... bè, se è istinto come ciucciare, poi passa, mica ciucci fino a 20 anni no? No?? :-D ma mi è stato anche detto che se tuo figlio dorme (come faceva il mio primo figlio) non è anormale...è al limite una bella fortuna, si vede che sta bene così e quindi .....lascia perdere le teorie, non farti le pere e dormi pure te ;-)))
    E infatti pere me ne son fatte gran poche ;-)))

    V.

    RispondiElimina
  3. Giuro ti faccio un monumento!

    RispondiElimina
  4. Ma quanto mi piace questo post! bRAVa!
    VALERIA

    RispondiElimina
  5. Mmm.. mia mamma ha capito che ero incinta quando per due giorni di seguito ho rifiutato la bistecchina diventando verde.. e infatti ho avuto una carenza di ferro paurosa e sei mesi di pastiglie per reintegrare.. l'uomo non è decisamente fruttifero..
    E parliamo di Attila che mi sta qui affianco alle 23 e 05? Questa dovrebbe essere una bimba normale?
    Perchè.. si ecco... altre due notti come quelle che sto passando e io gliela riporto indietro! A svegliarmi ogni 20 minuti perché frigna che ha paura e alla fine a cercare una posizione comoda su questa maledetta poltrona...
    Ed è fortunata che sono in ferie, se no la bimba "normale" ce la portavo davvero in una caverna!
    Il mio caro nonnino di fianco al campanello aveva una targhetta con cognome e la frase "se cent'anni vuoi campare i caxxi tuoi ti devi fare"..
    La saggezza di altri tempi..

    RispondiElimina
  6. In effetti mi chiedo spesso se diventare vegan è un po' come entrare in una di quelle sette religiose dove per essere un buon credente devi passare del tempo a diffondere il credo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah, non ci avevo mai pensato, facile a questo punto! In effetti a me non è mai venuto in mente di postare a destra e a manca la magnificenza di una fiorentina...

      Elimina
  7. E a chi professa di fare come l'uomo è nato per fare vorrei rispondere qualcosa tipo "hai partorito da 10 giorni, la mastite con dolori assurdi e febbre a 40 da appena 48 ore e già prendi l'antibiotico? Non lo sai che è provato che una volta non esistevano e si curavano solo facendo ciucciare il bambino?"
    oppure "a tua figlia di 18 mesi non scende la febbre da giorni e ora non mangia, non beve e non ha voglia di giocare e tu le dai l'antibiotico? Ma non lo sai che una volta non esistevano?"
    Eccome se lo so che una volta non esistevano. e sudo l freddo all'idea di quando gli antibiotici ancora non c'erano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente!! Me la segno questa eh...ottimi esempi
      V.

      Elimina

Condividi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...