10 regole per essere una mamma perfetta

Share this...
Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
Essere mamme perfette è possibile? Ma certo! Basta seguire queste dieci regole segretissime che solo noi di 50sfumaturedimamma sappiamo, e ovviamente condividiamo con voi.

10 regole per essere mamme perfette

1. Allattare fino ai 4 anni (almeno)
È provato che l’allattamento a richiesta a oltranza (a termine, pardon) crei un legame unico tra madre e figlio che si ripercuoterà su tutto il suo avvenire. Quindi, fuori le tette.
I bambini – ma anche i ragazzini – hanno bisogno di rassicurazione, di sentirvi vicini. Non comprate nemmeno il lettino, risparmiate e i soldi li investirete in corsi di lingua da 0 a 2 anni.
3. Portare
Su, non ridete alla parola fasceggiate. Portare è il miglior regalo che possiate fare a vostro figlio, che si sentirà non solo rassicurato, ma anche alla vostra altezza, così crescerà senza complessi. 
4. Comprare solo cibo bio
Cioè, mi vorrete mica dire che andate al Lidl a fare la spesa? O alla Coop? Cioè, siete fuori? Non lo sapete che se i vostri figli non mangiano biologico voi andate all’inferno? Quindi su, il vostro stipendio potete lasciarlo nella cesta del gruppo d’acquisto: il cervello di vostro figlio ringrazierà.
5. Autosvezzare
Siete ancora lì con le pappine, prima carota poi patata poi zucchina e via dicendo? Non avete capito un cazzo. Un bambino per apprezzare veramente il cibo deve poter gustare tutto, da subito. 
6. Fare torte a tre piani
Si sa che i bambini amano le torte scenografiche, e si sa che una brava mamma deve saperle fare. Non avete tempo? Non siete in grado? Ma che sarà mai: la notte è giovane e YouTube è pieno di tutorial! 
7. Non lavorare
Siamo d’accordo tutte, suppongo, sul fatto che una VERA madre non lavora, giusto? Perché una che lavora è una madre di merda, quando ci sta coi suoi figli?
8. Non affidarsi a nonni o babysitter
Anche detta “non avere alcuna vita sociale“. Per il lavoro vedere punto 7, ma anche tutto il resto non è concesso: se volete essere una vera buona madre, non potete pensare di andare dall’estetista, uscire con vostro marito, andare al funerale della nonna: vostro figlio viene prima di tutto, e voi non ve ne separate mai.
9. Parlare solo di vostro figlio
Una mamma che si rispetti non fa un discorso senza che ci sia il figlio nel mezzo. Anche quando racconta Cinquanta Sfumature di Grigio, o uno di quei post sconci che pubblicano le blogger mamme ora, lei tira fuori la sua gioia. Quindi, se vuoi non ne parlate mentre siete a 90, non siete nessuno.
10. Essere fighe
La mamma perfetta è figa, punto. È truccata ogni mattina di tutto punto, ha sempre le unghie pittate e i tacchi alti. Insomma, è figa. 

Ora che sapete i 10 segreti, potete leggere di nuovo i 10 segreti.

1. Allattare come cazzo vi pare
Si sa che l’amore prescinde dalla tetta o dal biberon. 
2. Dormire come cazzo vi pare
Anche se i vostri figli dormono in camera loro e voi dormite con l’amante, loro cresceranno bene. Soprattutto se voi sarete felici e avrete goduto del vostro sonno. In tutti i sensi.
3. Andare in giro come cazzo vi pare
Che sia il passeggino, il marsupio di infima qualità, la fascia africana o la supercazzola, vostro figlio vi vorrà bene lo stesso. Sapevatelo.
4. Comprare il cibo che cazzo vi pare
Il bio costa, la Coop è lontana, l’orticello sul terrazzo vi fa cagare. Vostro figlio mangia? Ottimo.
5. Svezzare come cazzo vi pare
L’importante è che vostro figlio mangi.
6. Fare le torte come cazzo vi pare
Se non sapete fare quelle a tre piani, vi dico una grande cosa: si possono comprare. E comunque come funziona la torta al cioccolato della Cameo ripiena di Nutella non ce n’è. 
7. Lavorare se e quando cazzo vi pare
Avete soldi e non vi frega niente della realizzazione? State a casa. Vi manca il dinero? Andate tranquille a lavorare. Ci tenete alla carriera? Siamo con voi. In ogni caso, non muore nessuno. E nemmeno si traumatizza, eh.
8. Affidatevi a chi cazzo vi pare
Volete tenere i figli per voi? FATELO. Avete bisogno di ore di libertà? Smollateli al primo che si presta. Quello che fa stare bene voi, fa stare bene loro.
9. Parlate di chi cazzo vi pare
Parlate pure del culo di Belen o della nuova cometa: a noi ci interessa tutto, a vostro figlio pure.
10. Siate chi cazzo vi pare
Perché già, ve lo assicuriamo: la mamma perfetta non esiste. Esiste solo una mamma che cerca di fare del suo meglio. E allora non ascoltate nessuno, soltanto il vostro cuore. Noi siamo con voi!
Tags from the story
Written By
More from Anya

Non pensavo che avrei amato l’essere mamma

Share this... I bambini non mi sono mai piaciuti. Ho fatto la...
Read More

25 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *