#pensapulito, educa pulito

Sabato passavo casualmente da Parma…

naaaaa,  non è vero. 
Ci sono andata perché vedevo su Instagram foto di calciatori al Pensa Pulito Village è mi sembrava cosa buona e giusta imbucarmici. 
Naaaaa,  non è vero.  
La verità è che noi non si ama pazzamente presenziare ai millemila eventi a cui veniamo invitate.
E volete mettere quanto faccia figo tante volte NON esserci quando c’è pure mammasarcavolo e sobbonafashion invece di star lì a far foto con la fetta di prosciutto che pende dalla bocca semiaperta?
Ogni tanto,  però,  qualcuno fa breccia nei nostri cuori di pietra.
E Folletto l’ha fatto. 
L’ha fatto per la presenza dei figherrimi calciatori del Parma, di Radio 105, della stragnocca Lisa, delle attività per bambini e per famiglie, per l’organizzazione perfetta, per il patrocinio del Comune di Parma, l’ha fatto per il tema: 
pensa pulito.

Pensa Pulito nello sport, nella solidarietà, nei sogni,  nella vita. 
Pensare pulito per educare pulito, per insegnare e trasmettere il pensiero pulito.
Una bella iniziativa,  nel cuore di una Parma vestita a festa e luccicante per l’occasione.
 
 
Folletto ha organizzato un villaggio nel centro di parma, dove grandi e piccini hanno potuto cimentarsi in attività sportive, prove di abilità, giochi e balli.
Come sempre siamo state sobrie e sottotono
Ehm…
Ehm…
 e non ci siamo prestate ad ogni sorta di stupidaggine…
noooooooo!
                            

Come sempre siamo state leggere e per stare in tema – come dicono da dove viene un pezzo di me – abbiamo mangiato pulito.
Ehm…
Ehm…
Come sempre siamo state equilibrate e modeste. 
E come sempre anche le creature si sono fatte pregare per partecipare.
 
Tanto che nell’ammazzarci di coccole serali, qualche piccino ha sussurrato: 
mamma, domani torniamo al Pensa Pulito?
Grazie di tutto Folletto, e alla prossima!
Tags from the story
Written By
More from Klarissa

Asilo Pop

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemail  Quando Brontorunner ed io abbiamo iniziato la nostra vita a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.