Le mamme e le foto, mai più senza con HP Instant Ink

Alzi la mano chi ha la fissa delle foto! Noi sfumature di sicuro, e credo si capisca. Per questo abbiamo sperimentato il nuovo servizio #HPInstantInk, che ci permette di dare sfogo alla nostra voglia di immagini (ma anche di fogli da colorare, cartamodelli da cucire, ghirlande per le feste… spazio alla fantasia nostra e dei bambini!). Pensateci bene: quanto vi costa far stampare le foto, oppure comprare le decorazioni per i compleanni, o ancora quando la maestra vi chiede all’ultimo momento quella foto per il tal lavoretto e voi dovete cercare qualcuno che ve la stampi perché vi è finita la cartuccia?

Ecco, dimenticate le noie, dimenticate le cifre esose, perché HP Instant Ink vi regala risparmio, convenienza, flessibilità e comodità. Cosa significa? Significa che se avete una stampante HP compatibile, potete abbonarvi ad un servizio di cartucce di inchiostro grazie al quale voi non dovrete fare niente. Esatto, sarà la stampante a fare tutto: collegata ad internet, saprà da sola quando il livello di inchiostro è basso e vi invierà il vostro ordine direttamente a casa o in ufficio, senza perdite di tempo, senza imprevisti, senza bisogno di rimandare.

Ma come funziona questo abbonamento?

Ve lo spieghiamo qui. Innanzitutto non fa alcuna differenza il tipo di stampa che dovete fare, che sia colorata come foto a tutta pagina o una semplice pagina di testo: il servizio si misura in pagine. E pensate che l’abbonamento sia caro o difficile da fare? Assolutamente no. Potete consultare direttamente la pagina HP per farvi un’idea, ma ecco i quattro piani possibili:

  • il primo è gratuito e prevede 15 pagine stampate al mese: ideale per chi stampa un documento ogni tanto;
  • il secondo costa 2,99 euro al mese e prevede 50 pagine;
  • il terzo costa 4,99 euro al mese e prevede 100 pagine;
  • il quarto costa 9,99 euro al mese e prevede 300 pagine, per chi stampa molto.

Inoltre, nel caso in cui si stampi meno si possono accumulare le stampe rimaste per il mese successivo. Quindi, ricapitolando: installate la vostra stampante connessa a internet (trovate la lista completa sul sito HP Instant Ink: http://hp.tl/600882mHA), scegliete il piano che fa per voi in base alle vostre abitudini di stampa, e quando finisce una cartuccia il servizio ve la manda direttamente a casa o in ufficio. Potete modificare il piano o cancellarvi in qualsiasi momento senza penali.

Noi stiamo sperimentando da alcune settimane il secondo piano, che permette di stampare 50 pagine al mese. Per adesso va più che bene: ci stampiamo disegni, cartamodelli, esercizi di grammatica italiana e foto per i lavoretti della scuola. E ovviamente le foto che ci manda Leonardo da Milano!

 

Tags from the story
More from 50sfumaturedimamma

5 cose che rovinano la giornata di un genitore

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemail1) quando tuo figlio caca mentre stai uscendo Non importa se...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.