Il tuo bambino sogna di volare?

Da bambina avevo tanti sogni, come tutti i bambini. Alcuni li ho poi realizzati, altri no, ma i sogni che avevo da bambina li ricordo tutti… Molti erano in realtà fantasie in qualche modo legate ai cartoni animati che guardavo: sognavo di fare le magie come la streghetta che mi piaceva tanto o di essere una gnometta con i capelli viola… E per i miei bambini, e sono certa anche per i vostri, è lo stesso: vorrebbero essere supereroi e supereroine, essere oggi un cagnolino e domani un orsetto… E volare come un uccellino.

Beh, volare è un sogno che in parte abbiamo realizzato.

E non solo per il fatto di aver preso tanti aerei e aver attraversato mezzo mondo, ma anche perché Nick Jr ci ha regalato una giornata speciale da veri piloti.

Sono cominciate lunedì le nuove puntate di Top Wing, un cartone su Nick Jr che i miei bambini adorano, soprattutto la piccolina, e sabato scorso abbiamo avuto la possibilità di passare una giornata intera completamente dedicata al volo in un posto dedicato a questo fantastico mondo.

All’arrivo i piccoli sono stati vestiti da piccoli piloti, non vi posso spiegare quanto fossero carini, tutti con il loro giubbottino, il loro caschetto, la valigetta… Deliziosi!

E quanta serietà!

Ultimata la vestizione, hanno dovuto affrontare 4 prove per poter essere proclamati cadetti della Top Wing Academy: hanno saltato sui tappeti elastici, si sono buttati giù a rotta di collo da gonfiabili super alti, hanno imparato a fare aeroplanini di carta per poi fare una gara a chi li lanciava più lontano, ma soprattutto…

Hanno volato.

Ma come?!

Oh, sì, hanno volato.

Ciascuno di loro, col proprio aereo di cartone, è stato imbragato e assicurato ad un sistema di funi e carrucole, issato fin quasi al soffitto della struttura in cui eravamo e…. Viaaaaaaaaaaaa!

Non vi dico l’emozione dei bambini (e anche dei genitori, ammettiamolo…): non lo scorderanno facilmente.

L’ultima prova è stata quella di avere a che fare con un simulatore di volo, che i bambini hanno potuto imparare ad usare grazie ad un vero pilota che ha insegnato loro come si guida un vero aereo.

Il tutto intervallato da un pranzo a bordo di un aereo di linea vero che ormai non vola più, ma ancora perfettamente accessoriato, con tanto di copertina per l’aria condizionata, presente?, il tutto servito da una hostess in divisa.

A metà delle prove c’è stata un’emergenza che gli aspiranti cadetti hanno brillantemente affrontato e risolto: l’assistente del pilota era rimasta bloccata su un’ala di un aereo legata a dei palloncini che le impedivano di scendere, ma i piccoli sono stati bravissimi ad aiutarla a risolvere l’inghippo senza conseguenze.

Il tutto è stato concluso da una bellissima merenda a tema, per festeggiare la conquista del diploma di cadetto della Top Wing Academy.

E se le foto vi raccontano la giornata speciale vissuta da i nostri bambini con Top Wing, ricordate che dal lunedì al venerdì alle 19.30 su Nick Jr anche i vostri bimbi potranno volare con i mitici uccellini.

I miei piccoli di certo li troverete lì, a casa, in salotto, sul tappeto, pronti a volare.

 

Tags from the story
More from 50sfumaturedimamma

Il metodo danese per crescere bambini felici

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemailSapete che ultimamente mi sto interessando alla cultura danese: allo stile...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.