Come liberarsi dalle cartucce per stampanti. Risparmiando.

Avete presente il classico: “ora stampo e finalmente ho finito!”?

Solo che ops… Inchiostro esaurito.

Ed è ogni volta così, vero?

E sempre a voi.

Perché il vostro compagno ha stampato quel progetto urgente che ha preparato stanotte, porello.
Perché vostro figlio ha stampato la ricerca di scienze e già che c’era ha stampato anche quella dell’amico che non ha la stampante
Perché la nonna, già che era lì, ha stampato le ultime (120) foto dei nipotini piccoli.

Routine, vero?

Non a caso un genitore su 5 ritiene scomoda la questione dell’approvvigionamento di cartucce.

Eppure negli anni ognuno di noi ha messo in atto tutte le precauzioni possibili (tipo: avvisami se le cartucce stanno finendo, TI PREGO, ABBI PIETA’ DI ME) e ha affinato via via tecniche che credeva infallibili (tipo: avvisami se le cartucce sono in esaurimento O TI UCCIDO).

Eppure avevamo fatto scorta (tipo 12×25, altro che il vecchio e umile 3×2!) e abbonamenti (quindicennali) per la consegna delle cartucce… Ma niente funziona: le cartucce finiscono, nessuno ci bada, nessuno ci avvisa e sistematicamente si resta (TU resti) senza possibilità di stampare.
E quando ti serve davvero.

Ma non se ne può veramente uscire?

Yes, we can.

Possiamo liberarci dalle cartucce e da tutto ciò che queste comportano in termini di tempo, denaro, smaltimento. E sì, pure arrabbiature.

Ma possibile? E come si fa?

Dovrebbe esistere una cosa tipo una stampante che contenga già tutto l’inchiostro che vi serve per gli anni a venire.
Beh, questa cosa c’è e si chiama EcoTank Epson.

EcoTank è una linea di stampanti Epson (marchio di cui è inutile che vi decanti qualità, affidabilità e fama, vero?) che contiene un serbatoio di inchiostro ad alta capacità e non necessita quindi di cartucce. Semplicissime da utilizzare, durevoli ed estremamente convenienti: sì, perché il costo di stampa per pagina è talmente basso da essere inferiore circa del 90% rispetto ai sistemi a cartucce che tutti conosciamo.

Ma in una stampante come fa a starci tanto inchiostro da durare anni?
Non ce ne sta così tanto, la stampante è venduta con dei flaconi che servono a ricaricare il serbatoio quando è vuoto.

Beh, ma allora che cambia?

Cambia che l’inchiostro fornito con la stampante è tutto ciò che vi servirà per gli anni a venire. Non servirà cioè comprarne altro: è stimata un’autonomia di stampa di circa 11.000 pagine a colori e 14.000 pagine in bianco e nero.
E cambia che non avrete cartucce da smaltire, né con cui litigare al cambio: il serbatoio ricaricabile è frontale e semplicissimo da utilizzare.

Si tratta di macchinari unicamente adatti alla stampa?

No, EcoTank è una linea di multifunzioni 3 in 1: stampano, scansionano e copiano.

Si connettono Wi-Fi e stampano anche da mobile.

E se non funzionasse? Se mi piantasse a piedi anche la mia EcoTank?

Nessuna paura, c’è la promozione gratuita 3 anni di garanzia.

Natale è alle porte… Regalatevi una fetta di serenità familiare: meno litigate all’orizzonte, meno isterie filiali e niente più panico da cartuccia finita.

La vita a volte può essere semplice.

Tags from the story
More from 50sfumaturedimamma

Allegria e colori in cucina con Pantone Universe

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemail Ho sempre amato i colori. Mettono allegria, danno energia e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.