Perché un figlio può essere meglio di un compagno

perché avere un figlio è meglio che avere un compagno

Il titolo è provocatorio, l’articolo pure.

Perché un figlio può essere meglio di un compagno? Suvvia, è così logico! Ecco perché i figli possono rimpiazzare perfettamente mariti, fidanzati, amanti e via dicendo.

1. Fanno un sacco di coccole

Ok, ad un certo punto smettono eh, ma per quanti anni ci riempiono di baci, coccole, abbracci, senza nemmeno che chiediamo? Ok, anche i compagni all’inizio sono tutti coccole e baci (e non solo), ma smettono moooolto prima.

2. Ci fanno tantissimi regali

Ok, non sono delle borse di marca o dei gioielli Tiffany, ma quanti regali ci fanno? Tutti i giorni ne hanno uno, che sia una conchiglia (con dentro il cadavere della povera vongola), un lavoretto fatto a scuola, una foglia, un tappo, un bottone, una lucertola… pensano sempre a noi!

3. Ci riempiono di letterine d’amore

Prima sono i disegni, poi, appena iniziano a scrivere tre parole in croce, state certe che quelle parole saranno per noi. Solo io ho la casa tappezzata di bigliettini mamma ti amo, cuori, mamma scusami, mamma anche se ti faccio arrabbiare sei la migliore del mondo? E vacca il ca se ce n’è uno amore mio quanto sei bona oggi. Forse un tempo. Forse.

4. Se ne fregano della nostra linea

Per loro siamo sempre le più belle. In tuta, coi capelli sciolti, coi peli lunghi, con le occhiaie e con la panza: per loro siamo sempre bellissime, stupende, le più belle del mondo intero, giovanissime e fighissime. A meno che non inizino a dire “mamma, perché hai la pancia?” ma quello si sa, è colpa del padre da cui l’hanno sentito.

5. Se ne fregano se la casa è in ordine

Anzi, meglio! Se non ci tenete voi, loro hanno meno rotture. Non siete riuscite a fare le pulizie? Non avete stirato i loro vestiti? Voi o chi per voi eh, padre compreso. Non ricominciamo col discorso di genere che siamo qui per ridere. Insomma, niente di tutto ciò è fatto, magari voi siete a casa e avete il compito di farlo (va meglio così?) e loro niente, non dicono niente. Mamma felice, bambini felici. Anche nel caos.

6. Cedete loro l’ultimo biscotto

Ditemi: esiste dieta migliore? Non certo il marito, che non mangia biscotti e voi anzi lo fate pure di nascosto perché non vi becchi. Coi figli invece, potete sdarvi quanto volete, nessuno giudicherà la vostra gola.

7. Potete cambiarvi l’assorbente e andare in bagno senza vergogna

Ok, che palle che vi seguono ovunque, ma volete mettere la libertà di non vergognarsi? Lasciamo perdere che probabilmente li traumatizzeremo a vita, ma almeno ci guadagniamo in benessere!

8. Non vi tradiranno mai

Di mamma ce n’è una sola. Di donne è pieno il mondo.

Punto.

PS Alla fine siete voi che dite che avere un marito è come avere un figlio in più, no?

(si scherza sempre eh, tranquille)

Written By
More from Anya

Cos’è per voi la creatività?

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemail Prisci alle prese coi nuovi Woody di Stabilo®, un matitone...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.