Come realizzare una crema corpo bio facile e ecologica

crema-bio-fatta-in-casa

Ultimamente si fa un gran parlare dell’ambiente e fortunatamente si inizia a parlare anche di filosofia zero waste: non solo è importante riciclare, ma in realtà riciclare diventa l’ultima fase della catena, se proprio non ci sono soluzioni. Pensate a quante creme compriamo o abbiamo comprato con facilità, per il gusto per, prodotti per capelli, per i bambini, in farmacia per la tale irritazione che poi restano lì inutilizzati e che fine fanno, quando puliamo il bagno? Spesso ci decidiamo, dopo anni di inutilizzo, a buttarne il contenuto nel water e la confezione – se va bene – nella plastica.

E se smettessimo di comprare prodotti su prodotti e provassimo a farcene qualcuno naturale, semplice, che ci darà soddisfazione e non sarà nocivo per pelle e ambiente?

Fare i cosmetici in casa

Per molte di voi può sembrare una cosa non solo difficilissima, ma proprio da esaltate. Non avete competenze chimiche e non avete voglia di passare ore a spignattare comprando duemila oggetti. Tranquille, non ce n’è bisogno! Molte infatti passano all’eco-bio ma non hanno il coraggio di provare a farsi qualcosa: non servono però competenze da piccolo chimico e non serve comprare nulla se non le materie prime. Alcune ricette sono semplicissime e con prodotti base potrete ottenere tantissime combinazioni.

Preparare una crema per il corpo fai da te

La ricetta che sto per darvi è davvero basica e prevede l’utilizzo di prodotti che potete reperire nella grande distribuzione. Si tratta di una crema corpo molto idratante, adatta a tutte le pelli e che vi lascerà setose dopo ogni doccia, da usare senza moderazione.

Cosa vi serve per realizzare la crema corpo in casa

Prima di tutto avete bisogno di un vasetto in cui metterla. Evitate di comprarne uno nuovo, ma riciclate quello finito di una vecchia crema oppure, se non ce l’avete, potete usare un tupperware. Ci avevate mai pensato?

In questo caso la crema corpo è una crema montata (sì, proprio come la panna!) quindi vi serviranno anche le fruste.

Gli ingredienti per la crema corpo montata sono:

  • una porzione di olio di cocco
  • una porzione di burro di karité
  • mezza porzione di olio vegetale
  • un olio essenziale per profumare (facoltativo e attenzione all’olio, potrebbe essere forte per la vostre pelle quindi informatevi prima)
  • vitamina E o qualsiasi altro conservante naturale (trovate la vitamina E su internet o in farmacia, solitamente)

Per porzione si intende quello che volete: se volete molta crema potete fare 500ml di olio di cocco, 500ml di burro di karité, 250ml di olio vegetale (io uso l’olio di ricino perché è il mio preferito in termini di resa).

Come si realizza la crema montata

Prima di tutto dovete sciogliere a bagnomaria i due primi ingredienti, o almeno il burro di karité se per caso l’olio fosse già sciolto per il caldo. Poi aggiungete anche l’olio vegetale e il vostro conservante, mescolate bene e mettete in frigo nel contenitore che utilizzate di solito per montare.

Dopo una mezzora saranno solidificati e a questo punto potrete montarli. Una volta montata la vostra crema, potete tranquillamente tenerla in bagno, non serve conservarla al fresco.

Voilà, la vostra crema corpo montata è pronta! Un consiglio: quando scegliete gli ingredienti cercate di optare per quantità importanti, in modo da limitare l’acquisto di piccoli contenitori da riciclare. E se potete, privilegiate il vetro.

Una volta provata, non tornerete mai più indietro!

More from 50sfumaturedimamma

Lavoro e famiglia: una piccola grande rivoluzione

Share this... Facebook Pinterest Twitter Linkedin email Il nostro Paese non è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.