L’ansia da inizio scuola elementare

Vostro figlio è cambiato improvvisamente quest’estate?

E’ diventato nervoso, incazzoso, irritabile e irritato?

Vi risponde male o non vi risponde proprio?

Ha magari anche bagnato il letto qualche volta?

Se ha 6 anni e sta per iniziare la scuola elementare non preoccupatevi: è solo ansia da nuovo inizio.

Il mio mi aveva fatto passare un’estate da incubo, e avevo sospettato fosse ansia da inizio scuola elementare. Ovviamente se glielo chiedevo mi urlava di no e si incazzava ancora di più.

Anche perché francamente credo che non ne siano assolutamente consapevoli.

Ma è così ovvio, pensateci:

Stanno andando incontro ad un cambiamento che, con i loro piccoli 6 anni capiscono da soli quanto sia grande: capiscono che una fase è finita e ne inizia un’altra totalmente diversa. Scuola diversa, maestre nuove. Magari anche i compagni saranno tutti nuovi. Sanno che inizieranno il percorso che li porterà ad essere grandi, che dovranno imparare mille cose nuove, scrivere, leggere, contare.

Come se tutto ciò non bastasse, ci sono gli adulti.

Dalla fruttivendola alla vecchina che incrociate per sbaglio al supermercato. Che iniziano a giugno:

“ohhhh, ma hai finito l’asilo! A settembre la scuola, lo sai che dovrai stare seduto tutto il tempo in silenzio vero? Dovrai fare il bravo!!”

“Allora, sei pronto?? Adesso viene il bello, sai quante cose imparerai! Ma devi studiare eh!”

“hai già scelto lo zaino? Avrai tantissimi libri da metterci dentro!”

I quaderni li hai presi? Devi imparare a scrivere!”

“Mmhhhh, che vivace questo bimbo… sicuro che saprai stare seduto tutto il tempo? Ti mettono in punizione eh se non stai in silenzio!”

“Devi imparare tante cose, guarda che bocciano anche!”

Ora, immaginatevi di dover iniziare un nuovo lavoro e vi inondano di : oh, tutti questo sconosciuti! speriamo non ti trattino male. Oh, è un’azienda seria, se non sarai in grado ti licenziano subito. Accidenti, non so come farai a gestire tutto quel lavoro, so che sono severissimi!

E ditemi se non vi caghereste addosso pure voi.

Non mostrate agitazione, almeno voi, mostratevi serenissimi, non parlate troppo della scuola, se gli altri lo importunano con uscite tipo quelle sopra minimizzate.

Normalmente è un’ansia tipica da inizio scuola elementare, ma non è così infrequente tra un anno e l’altro.

Il mio grande inizia le medie e devo dire che ha avuto un’estate serenissima.

Ha iniziato nelle ultime due settimane ad essere più molesto del solito, ma ho l’impressione che più sono grandi più hanno gli strumenti per capire le emozioni. Capiscono che è normale essere in ansia, capiscono di provare ansia, e quindi gestiscono meglio il tutto.

La buona notizia: passa quasi all’istante, appena iniziata la scuola. O almeno per me è stato così: dopo il primo giorno di scuola era così sollevato e felice che il cambiamento era così visibile che non si potevano più avere dubbi sui motivi del suo comportamento dei mesi precedenti.

Quindi NO PANIC e in bocca al lupo a tutti!

Written By
More from Morna

I nostri figli salveranno il mondo

Share this... Facebook Pinterest Twitter Linkedin email Questo è un periodo in...
Read More

1 Comment

  • speriamo no panic………….in realtà all’apparenza sono più in ansia io di loro (n. 1 inizia elementari in una scuola nuova dove non conosce nessuno, n. 2 asilo nella medesima struttura del nido ma non ci vuole andare!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.