Quelle cose che manderanno tuo figlio diretto dallo psicologo

figlio-psicanalisi

Noi mamme siamo brave a pensare a noi stesse, ma non pensiamo mai alle conseguenze che le nostre azioni hanno sugli altri. Cioè, sui nostri figli. Anche quando conosciamo a memoria il metodo Danese per crescere bambini felici e abbiamo la casa invasa dai giochi montessoriani, c’è sempre quel dettaglio che ci sfugge e che, anche se non lo sappiamo, fa di noi delle sciagurate e ci costerà anni di psicoterapia ai nostri figli.

Perché quando tuo figlio ti sembra irregolare, vuoi ripararlo, poco male che sia colpa tua.

Ad ogni modo, ecco una lista di cose che fate/dite e che vi fa vincere un posto nella sala d’attesa del consultorio locale, per cominciare.

Perché mamma e papà urlano

Quante volte ci diciamo che siamo umani, che vuoi che siano due urla? E certo, peccato che secondo certi studi le urla danneggino il cervello dei bambini. Cervello danneggiato = psicologo = bancarotta. Pensateci prima di sgolarvi tanto che vuoi che sia.

Se non la smetti ti lascio agli zingari

Qui potremmo aprire anche il capitolo razzismo, ma lasciamo alle coscienze dei singoli la sentenza. Immaginatevi questi poveri bambini che, appena vedono una donna abbronzata e con la gonna gitana vanno nel panico e hanno un crisi di nervi. Attacchi d’ansia = psicologo = bancarotta. Provate altri sistemi di minaccia.

Se non dormi ti viene a prendere l’uomo nero

Anche qui, quanto a razzismo, si potrebbe aprire tutto un capitolo a parte, ma soprattutto parliamo di quello che può succedere nella testa di un bambino quando dovrebbe chiudere gli occhi al buio per dormire.

Come rompi i coglioni

Deve essere proprio felice, il bambino che se lo sente dire. Poi se a qualcuno vengono le manie suicide, tanto, c’è lo psicologo, vero? Sì, anch’io rompo i coglioni a dirvelo.

Lo stesso piatto riproposto trenta volte / forzare a mangiare

Anoressia, bulimia e altri disturbi alimentari arricchiscono psicoterapeuti, psicologi e psichiatri: se volete pagare le ferie alle Maldive a 2-3 di loro, basta forzare i vostri figli a mangiare. Quante volte sento dire: per me se non lo vuole, si attacca e finché non l’ha mangiato non si alza da tavola. A volte penso che un giretto dallo psicologo anche ai genitori non farebbe male.

Tu sposerai mamma, vero?

Tipicamente femminile, quindi spesso più rivolto ai maschi. Non mi lascerai mai, starai sempre con me, vero che mamma è la più bella del mondo? Lascia stare le femmine, sono tutte zoccole! E niente, vi devo parlare di quella cosa che si chiama complesso di Edipo? Naaaaaa.

I tabù sessuali

Vi siete mai chieste come mai ci sono uomini che non sanno nemmeno come si tocca una donna, o come mai ci sono donne che non hanno mai avuto un orgasmo in vita loro? Ecco, magari a loro lo psicologo farebbe bene, per potersi godere un po’ più la vita, ma anche ai genitori che si vergognano a parlare di certi temi non farebbe male.

Sei scemo!

Anche i genitori comunque non scherzano, eh!

Perché che vuoi che sia siamo umani = psicologo = bancarotta, e se non è essere scemi questo, allora sarà essere coglioni. Diversamente non me lo spiego.

More from 50sfumaturedimamma

Qual è il primo gesto che compiete al mattino?

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemail Quando avevo 25 anni ho perso mio papà, e mi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.