Come godersi le vacanze in spiaggia coi figli senza pensieri

braccialetto sos

Finito l’inverno, abbiamo voglia di pensare alle vacanze estive. E dove se non al mare? Molte famiglie prediligono infatti la spiaggia per le opportunità di godersi il tempo libero e i figli senza faticare troppo: miniclub, animazione, ma anche strutture ricettive sicure dove prendere il sole o giocare in spiaggia senza troppi pensieri anche coi figli piccoli.

Ma quando si pensa alla spiaggia, quanti genitori pensano anche che le vacanze non siano poi così rilassanti? Quanti occhi servono per stare dietro a un bambino piccolo a cui piace esplorare il mondo? 

Un braccialetto per sentirsi più sicuri in spiaggia

Se è scontato che ogni genitore non perda mai di vista i figli, né in spiaggia né altrove, capita a volte che ci si rilassi un attimo, o si scambi una parola con qualcuno, o si risponda al telefono: e in un attimo i bambini si sono allontanati e scatta il panico. 

A quanti di voi è successo? Prendi il telefono e lì, sul bagnasciuga, tuo figlio non c’è più. Ti fermi a guardare una vetrina e non ti accorgi che ti ha lasciato la mano. Paghi il conto, e il piccolo si è volatilizzato. E hai subito un pensiero: parla appena, come faranno a rintracciarmi?

Per fortuna ci sono soluzioni semplici che possono aiutare i genitori ad avere un occhio in più oltre a quello loro, già attentissimo: i braccialetti. 

Il braccialetto SOS ideato da Stellasticker è un oggetto utile e grazioso che tutti i bambini possono indossare in qualsiasi momento, ma in particolare quando si va in vacanza in luoghi affollati, dove magari capita anche di lasciare i figli alla cura di altre persone per godersi un po’ di relax. 

Si tratta di braccialetti in silicone personalizzabili con informazioni a scelta: dal numero di telefono dei genitori al nome della mamma, tutto inciso sul davanti e sul retro del bracciale, in modo da essere sicuri che chi trova il piccolo possa avere subito un riferimento da contattare senza perdere tempo. 

braccialetto sos

I braccialetti SOS personalizzati di Stellasticker sono disponibili in sei colori diversi, ma anche in più misure: 14, 16, 18, 20 cm. Sono resistenti all’acqua ed extra resistenti, difficili da rompere. Le scritte sono incise nel silicone, in questo modo si evita l’uso di inchiostri tossici nel caso in cui il bimbo lo mettesse in bocca.

Perché far indossare ai figli un braccialetto SOS

Tutti noi pensiamo di essere esenti da sviste e distrazioni, ma sappiamo che non è così. Di bambini che si allontanano un momento, in quell’attimo esatto in cui la mamma o il papà hanno abbassato lo sguardo, magari per star dietro a un altro figlio, è pieno il mondo. 

Indossare un braccialetto che permette di rintracciare velocemente i genitori di un piccolo che si è allontanato è un modo per avere un supporto in più, per dirsi, nel momento in cui dovesse succedere, ok, adesso qualcuno mi chiamerà perché il bimbo ha al polso il mio numero. Una tranquillità in più che più fare la differenza, in vacanza, anche se non abbassiamo mai la guardia.

I braccialetti SOS costano solo 7,95 euro e sono un valido alleato non solo in spiaggia, ma anche al centro commerciale, in un parco, in gita o in giro per le città d’arte!

Tags from the story
More from 50sfumaturedimamma

I conti in tasca

Share this...FacebookPinterestTwitterLinkedinemail Giusto ieri parlavano di internet, e di Facebook in particolare....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.