Quali dolci preparare per la merenda dei bambini?

torta pan di stelle

C’è chi sostiene che preparare dolci per altre persone, meglio se ci stanno particolarmente a cuore, provochi sensazioni di benessere tali da essere considerata addirittura un’attività terapeutica per i periodi più bui della propria vita.

Questo vale soprattutto se in ballo c’è la merenda dei bambini che, si sa, non sono mai dei grandi mangioni. Spesso si mostrano difettosi a tavola, non mangiano, scappano davanti al cucchiaio pieno per tornare a giocare. Serve qualcosa di davvero speciale per motivarli a mollare i loro balocchi e star fermi 5 minuti a consumare la loro merenda. Ecco allora che, con una buona dose di fantasia e le idee giuste, si possono preparare per i bimbi tante merende senz’altro più gradite di un semplice frutto o vasetto di yogurt.

Basta solo pensare alla miriade di dolci che si possono realizzare col cioccolato, ingrediente gradito almeno al 99% dei bambini, per cui si è certi di non sbagliare. E se proprio non si ha tempo di cimentarsi ai fornelli, tra frullatori, sbattitori e forno, allora si può scegliere tra tanti dolci già pronti, di qualità, che il mercato offre, come la torta pan di stelle.

Per chi invece ha tempo e intenzione di impastare qualcosa per i propri piccini, ecco alcune idee vincenti per soddisfarli al momento della merenda.

Mug cake al cioccolato

Abbiamo scritto che con il cioccolato non si sbaglia quasi mai ed è proprio da questo che iniziamo la carrellata di idee utili per la merenda dei bimbi.

La mug cake è una torta monoporzione facilissima da preparare, quando non si ha molto tempo a disposizione, ma non si vuole rinunciare a preparare qualcosa con le proprie mani.

L’impasto è veloce, non richiede alcun utensile, se non una ciotola e pochi ingredienti, da deporre in una tazza mug e cuocere al microonde per appena cinque minuti. Il risultato è senza dubbio qualcosa di molto soddisfacente per i bimbi e tutta la famiglia.

Torta allo yogurt

Quante mamme riescono a far mangiare lo yogurt ai propri bimbi, senza doverli rincorrere per casa? Beh, in realtà, per riuscire a far mangiare lo yogurt ai propri piccoli, tante volte, basta solo rivisitarlo sotto forma di ingrediente per qualche dolce, come la torta a base yogurt, appunto.

Gli ingredienti sono pochi e semplici, come uova, farina, zucchero (poco), olio di semi e ovviamente yogurt. Per conferire un gusto più fresco si può anche aggiungere della scorza di limone, impastare tutto, cuocere in forno et voilà, la torta allo yogurt è bella che servita.

Torta arcobaleno

Con la torta arcobaleno arriviamo ad un livello superiore, perché senza dubbio porta via più tempo nella preparazione, per quanto i passaggi siano semplici, ma il risultato che si ottiene è davvero molto scenografico e invitante.

La torta arcobaleno, infatti, altro non è che un pan di spagna alto, formato da tante fette di pan di spagna di colori differenti, intervallati da una crema al burro o allo yogurt, nella sua versione più sana e leggera.

Con questa davvero nessun bimbo dirà di no alla merenda.

More from 50sfumaturedimamma

Come debellare i pidocchi resistenti nei bambini

Share this... Facebook Pinterest Twitter Linkedin email Vi è mai capitato di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.